La spiaggia principale di San Teodoro dal fondale dolcemente degradante e completamente priva di scogli; tre chilometri di dune di fine sabbia bianchissima dove trova dimora il ginepro, il giglio marino, l’elicriso affacciati su acque limpide e dal colore turchese brillante, con alle spalle la grande laguna di San Teodoro.

la cinta san teodoro

San Teodoro - Spiaggia di La Cinta

La spiaggia principale di San Teodoro dal fondale dolcemente degradante e completamente priva di scogli; tre chilometri di dune di fine sabbia bianchissima dove trova dimora il ginepro, il giglio marino, l’elicriso affacciati su acque limpide e dal colore turchese brillante, con alle spalle la grande laguna di San Teodoro. Delimitata a nord dalla foce che collega la laguna con il mare aperto e a sud dai bracci frangiflutti del porto turistico in costruzione.

I teodorini hanno sempre usato frequentare la loro spiaggia più grande, anche in epoca pre - turistica, in occasione di eventi particolari legati all’anno agrario e nelle domeniche d’estate all’ombra della fitta vegetazione che avvolgeva tutta la zona. Oggi è il fiore all’occhiello di San Teodoro come risorsa turistica internazionale.

Grazie alla sua varietà naturale ed i suoi ambienti, questo lucente angolo di biodiversità sa coniugare il piacere del mare con il gusto dell'avventura delle piccole grandi esplorazioni, per ritagliarsi un piccolo angolo di mondo a propria misura.

Altro nodo di grande interesse sportivo ubicato all’incirca a metà del cordone dunale della spiaggia in un’area detta di la Fuchìtta, è la presenza della cosiddetta Kite Zone, ovvero un ampio specchio di mare (con presidio sulla spiaggia) totalmente destinato agli appassionati di kite surf, per godere in libertà e sicurezza della tavola a vela o anche per lezioni private.

E' una spiaggia lunga e ampia, molto frequentata e ben attrezzata. Ha sabbia bianca e fine, l'acqua azzurra e limpida con fondali bassi e sabbiosi.

Alle spalle è divisa dallo stagno di San Teodoro, da piccole dune, lo stagno, il più grande della zona, ospita diverse specie di uccelli, come fenicotteri rosa, aironi, folaghe e tanti altri.

Ci si arriva dalla strada statale 125 direzione San Teodoro - Olbia, quasi all’altezza del bivio principale di ingresso al paese di San Teodoro. Raggiungibile anche dal centro cittadino.

 ParcheggioAccesso DisabiliBarAdatta ai bambiniNoleggio attrezzature

Foto della spiaggia de La Cinta

Fra i migliori Bed and Breakfast della zona di San Teodoro, il B&B da Sabrina sarà lieto di offrirvi uno splendido soggi ...
Situato sulla costa nord-orientale della Sardegna, il Baglioni Resort Sardegna, a nord di San Teodoro, è l’ultima gemma ...
Casa Vacanze a SanTeodoro La Puppusedda. Appartamento con 1 camera da letto, giardino e terrazza.
Fra i migliori Bed and Breakfast di San Teodoro, il B&B Limone è una struttura a conduzione familiare pensata per offrir ...
La Rocca Manna, fra i migliori Agriturismo della zona di San Teodoro, si trova a breve distanza dalle spiagge più belle, ...
Fra i Bed and Breakfast con migliori recensioni 2021 vicini alla Spiaggia Lu Impostu di San Teodoro, il "Tavolara B&B", ...
Hotel con ottime recensioni a San Teodoro. Il Viandante è dotato di piscina, si trova a 800 metri dalla spiaggia di Cala ...
Situato a San Teodoro, a 2,3 km dalla spiaggia La Cinta, il Residence Molatrotto offre sistemazioni con WiFi gratuito, a ...
Nella Costa Orientale della Sardegna a San Teodoro, a 25 Km da porto e aeroporto di Olbia, affitto appartamento climatiz ...