Menu

Autunno in Barbagia a Ottana

  

Boes e Merdules Fuochi Antonio Abate Ottana

Autunno in Barbagia a Ottana

Booking.com

 “ARTE E SONOS IN OTZANA”

Anche se quest’anno Autunno in Barbagia non ci sarà vi invitiamo a visitare Ottana in tutti i mesi dell'anno.

  • il paese si trova ai bordi dell’area alluvionale del fiume Tirso, a ridosso di alture collinari boscose che segnano l’ingresso nella Barbagia di Ollolai e che si elevano sino al massiccio del Gennargentu. Il territorio è costituito da un'ampia distesa pianeggiante, raramente interrotta da formazioni collinari. La punta più elevata è Monte Nieddu, vetta che raggiunge i 560 metri di altezza.
  • Il centro abitato è composto da vicoli stretti alternati ad alcune piazzette su cui si affacciano delle abitazioni basse con muri di pietra.
  • Adagiata su un prato verde, si erge la Cattedrale di San Nicola: domina il centro storico con imponenza e alternanza bicroma di basalto nero-violaceo e trachite rosa. Al suo interno è custodita la Pala di Ottana, polittico trecentesco del Maestro delle tempere francescane.
  • Ottana è il paese di Boes e Merdules, maschere lignee dalle forme mostruose, protagoniste di uno dei carnevali più famosi dell’isola. Uno degli eventi più sentiti e più amati dagli ottanesi, e non solo, è ''Su Carrasegare'' (il carnevale): le maschere percorrono le vie del paese con movenze cadenzate, in sintonia con il frastuono dei campanacci, accompagnate dal rumore de ''Su orriu'' uno strumento musicale primitivo che spaventa uomini e bestie.I Merdules rappresentano gli uomini, hanno una maschera lignea e sono coperti di pelli di pecora, catturano e governano gli animali. Anche i Boes hanno una maschera lignea, con corna bovine, e portano sulle spalle bronzi e campanacci. La Filonzana, invece, veste abiti femminili e rappresenta una filatrice con pennecchio di lana, fuso e forbici, che minaccia di tagliare il filo della vita.
  • Tra i deliziosi vicoletti si trovano i laboratori degli artigiani dove ammirare la lavorazione delle maschere tradizionali
    Per approfondire e conoscere meglio la tradizione del paese, si può visitare il Museo Casa Barca ed assaporare un passato fatto di tradizioni, cultura e passione.

 

Pro Loco
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel: 3405917269
MAT (Museo Arti e Tradizioni)
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel: 3667205050

COME ARRIVARE A OTTANA PER

AUTUNNO IN BARBAGIA 2019

 

A cura di Aspen Nuoro

cuore-sardegna-autunno-barbagia

Strutture in provincia di Nuoro

Strutture Vacanze in Provincia di Nuoro

Agriturismo - Bed and Breakfast - Hotel - Appartamenti - Residence - Campeggi

Go to top