Menu
Sei qui: SardegnaSagreAutunno in BarbagiaAutunno in Barbagia 2020 a Teti

Autunno in Barbagia 2020 a Teti

 

A breve on line il programma di

Autunno in Barbagia a Teti 2020

qui sotto il programma della scorsa edizione

autunno barbagia teti 2019

Autunno in Barbagia 2019 a Teti

30 novembre e 1 dicembre 2019

Autunno in Barbagia 2019: Aspre cime granitiche intervallate da dolci colline ricoperte da boschi secolari e ricche di fresche sorgenti caratterizzano il paesaggio di Teti, tipico centro della Barbagia.

Booking.com

Dall’alto dei suoi 954 metri sul livello del mare si possono ammirare tutti i rilievi circostanti: dal Gennargentu al Supramonte; dai monti del Marghine fino al Monte Limbara e al Golfo di Oristano. Il suo ricco patrimonio ambientale è caratterizzato dalla presenza di fitti boschi di lecci e sughere, resi impenetrabili dalla macchia mediterranea, in cui vivono animali selvatici.

cortes apertas teti
Foto Aspen Nuoro

Le leggende popolari tetiesi narrano di tesori (iscusorzos) nascosti per secoli tra le montagne al centro dell’Isola. Risalgono al V millennio a.C. le prime testimonianze della presenza umana nel territorio. Nuraghi, villaggi e tombe dei giganti documentano l’epopea nuragica e l’elevato grado di abilità raggiunta. Di grande rilevanza archeologica èil
villaggio-santuario di Abini e quello di S’Urbale.

Nel centro barbaricino è possibile visitare il Museo Archeologico comprensoriale di Teti che espone i reperti provenienti dal territorio comunale e da altri paesi della Barbagia-Mandrolisai. La chiesa più antica del paese è quella di San Sebastiano costruita in epoca medievale con pianta a croce greca.

autunno barbagia teti
Foto Aspen Nuoro

PROGRAMMA AUTUNNO BARBAGIA 2019 A TETI

Cortes Apertas daL 30 novembre al 1 dicembre

SABATO 30 NOVEMBRE

Ore 09:30    Inaugurazione della Manifestazione
•    Saluto delle Autorità
•    Apertura Domos

Ore 10:00    Laboratori didattici
•    Panificazione in sa domo ‘e su ‘orru
•    Pasta Fresca domo in via Caserma
•    Buffulittu – il dolce nuragico in sa domo ‘e su ‘orru
•    Ceramica presso Museo Archeologico

Ore 10:00        Apertura mostre:
•    Il Popolo di Bronzo presso Museo Archeologico
•    Sos Bronzettos  esposizione all’aperto lungo il circuito delle domos
•    Maschere in Legno presso casa antica
•    Casa Murgia  Casa Signorile in Vico II Cagliari
•    Pittura presso Museo Archeologico
•    Paramenti Sacri Chiesa Santa Maria della Neve
•    Chent’annos – i segreti della longevità locali ex Asilo
•    Big Mistake with Love – Atelier di moda Made in Barbagia locali ex asilo
•    Mostra fotografica prospettive di moda locali ex asilo
•    Archeologia sperimentale – la fusione del bronzo presso Museo Archeologico

Ore 10:30 Tavola rotonda: “Una zona franca rurale per il Gennargentu Mandrolisai”.
Sala convegni presso Museo Archeologico;

Ore 10.45 Apertura Domos Wine Tour – Degustazione dei vini delle cantine del Mandrolisai
Con Ticket di ingresso;

Dalle Ore 10.00 Nuragic Tour – Visita guidata al villaggio Nuragico di S’ Urbale.
Spostamento con bus Navetta dal Museo Archeologico  ogni ora sino alle 16.

Ore 12:00 Accensione  Falò

Ore 15:00 Laboratori didattici
•    Panificazione in sa domo ‘e su ‘orru
•    Pasta Fresca domo in via Caserma
•    Buffulittu – il dolce nuragico in sa domo ‘e su ‘orru
•    Ceramica presso Museo Archeologico;
•    Il formaggio domo in Via Caserma
•    La Fusione del Bronzo presso Museo Archeologico

ore 17:00  Tavola Rotonda  "Intorno a due  Famiglie sassaresi: I Siglienti-Berlinguer”
Sala convegni presso Museo Archeologico

DOMENICA 01 DICEMBRE

Ore 08:00 Apertura DOMOS - Accensione  Falò

Ore 08:30 Estemporanea di Pittura – Accoglienza e registrazione  Artisti presso
                                                                               la Biblioteca Comunale
Ore 10:00 Laboratori didattici
•    Panificazione in sa domo ‘e su ‘orru
•    Pasta Fresca domo in via Caserma
•    Buffulittu – il dolce nuragico in sa domo ‘e su ‘orru
•    Ceramica presso Museo Archeologico
•    Il formaggio domo in Via Caserma
•    La Fusione del Bronzo presso Museo Archeologico
                                        
Ore 10:00 Apertura mostre:
•    Il Popolo di Bronzo presso Museo Archeologico
•    Sos Bronzettos  esposizione all’aperto lungo il circuito
•    Maschere in Legno presso casa antica
•    Casa Murgia  Casa Signorile in Vico II Cagliari
•    Pittura presso Museo Archeologico
•    Paramenti Sacri Chiesa Santa Maria della Neve
•    Chent’annos – i segreti della longevità locali ex Asilo
•    Big Mistake with Love – Atelier di moda Made in Barbagia locali ex asilo
•    Mostra fotografica locali ex asilo
•    Archeologia sperimentale – la fusione del bronzo presso Museo Archeologico

Dalle Ore 10.00 Nuragic Tour – Visita guidata al villaggio Nuragico di S’ Urbale.
          Spostamento con bus Navetta dal Museo Archeologico ogni ora sino alle 16.

Ore 10:30 Tavola rotonda: “ Uno sguardo dal Passato. Rappresentazione tra Umano e Divino nella         Sardegna antica” - Sala convegni presso Museo Archeologico;

Ore 10:45 Apertura Domos Wine Tour –– Degustazione dei vini delle cantine del Mandrolisai
               con Ticket di ingresso;
Ore 15:00 Laboratori didattici
•    Panificazione in sa domo ‘e su ‘orru
•    Pasta Fresca domo in via Caserma
•    Buffulittu – il dolce nuragico in sa domo ‘e su ‘orru
•    Ceramica presso Museo Archeologico
•    Il formaggio domo in Via Caserma

Ore 15:00 SONOS – Omaggio al Guerriero. Evento di intrattenimento musicale per omaggiare L’Eroe Guerriero simbolo dell’archeologia sarda ritrovato a Teti nel Santuario di Abini. Parteciperanno: Piero Marras, Massimo Pitzalis, Carla Denule, Maria Luisa Congiu, Valerio Scanu, conduce Veronica Fadda di Videolina.

Ore 18:00  Consegna premio Il "Demone d’argento" a una personalità  che si è maggiormente distinta, nelle diverse discipline economiche, sociali, sportive, produttive.
Ore 18:30    Premiazione Estemporanea di Pittura e Contest per Turisti;
Ore 19:00    Balli in Piazza

La manifestazione si svolgerà  in un’atmosfera prenatalizia con luminarie, alberi, presepi con la partecipazione dei ragazzi delle scuole.

Inoltre sarà allietata in forma itinerante dagli organetti di: Massimo Pitzalis, Jacopo Putzu, Silvano Fadda, Fabio Onnis, William Tore e dal piccolo Gabriele Salis; dalle voci di Fabio Puddu e Gianluca Fadda; dal Duo Eleonora Porcu e  Giuseppe Pintus  e il Gruppo Folk Teti.
Infine, lo Zampognaro anticiperà l’atmosfera natalizia.

Uno speciale Contest sarà dedicato ai turisti che, acquistando dei prodotti tipici dai punti espositivi convenzionati parteciperanno all’estrazione di tre premi da consegnare prima della fine della manifestazione.

Durante le due giornate  dell’evento sarà organizzato un concorso fotografico con premiazione prevista il 17  Gennaio 2020.  

Info Organizzazione Autunno in Barbagia a Teti
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel 078468023
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. cell. 3911745541- 3286112453- 3394850440

LUOGHI DA VISITARE A TETI

-    Museo Archeologico: visite guidate
-    Villaggio nuragico  di  S’Urbale: visite guidate
-    Biblioteca Comunale
-    Lungo il percorso di Domos  Mostra all’aperto di Bronzi Giganti
-    Casa antica: arredi d’epoca della casa tradizionale Tetiese  
-    Casa Murgia: arredi d’epoca  della casa signorile Tetiese
-    Sala convegni presso  Museo Archeologico
-    Parco comunale e Chiesa campestre S. Sebastiano
-    Chiesa S. Maria della Neve
-    Punta Sa Marghine
-    Locali ex asilo

MOSTRE DA VISITARE  A TETI

-    Il Popolo di Bronzo presso Museo Archeologico
-    Sos Bronzettos  mostra all’aperto di Bronzi Giganti lungo il circuito di Domos
-    Maschere in Legno presso casa antica
-    Casa Murgia  Casa Signorile in Vico II Cagliari
-    percorsi della memoria, di pittura estemporanea  presso sala convegni Museo Archeologico
-    Paramenti Sacri  e Presepe Chiesa Santa Maria della Neve
-    Chent’annos – i segreti della longevità locali ex Asilo
-    Big Mistake with Love – Atelier di moda Made in Barbagia locali ex asilo
-    Mostra Fotografica locali ex Asilo
-    Libri su storia del territorio presso  Biblioteca Comunale
-    Archeologia sperimentale – la fusione del bronzo presso sala espositiva Museo Archeologico

Dove mangiare / Dove dormire a Teti

-    Agriturismo "Abini "   -  loc. Abini - Tel. 0784-68274/ 3388025820
-    Agriturismo "Buzarzu "  - loc. Buzzarzu  -  Tel.  3896794656
-    Ristorante pizzeria " l’Oasi " - Via Trento  - Tel. 0784-68211
-    Affittacamere “Funtanedda” Via Dettori 13 – Tel. 3911745541
-    B & B “Mulare” Via  E. Berlinguer – Tel . 3494969668  
-    B & B “Jana” Via XXIV Maggio - Tel.3486129426
-    B & B  " Shardana "   -  Via Trento n.10  - Tel. 0784/68211
-    B &  B " Teteleuni " di Tomasina Soddu - Viale San Sebastiano -  Tel.  0784-68124

N.B: diversi punti ristoro saranno presenti lungo il percorso delle Domos

mappa autunno barbagia teti

A cura di Aspen Nuoro

cuore-sardegna-autunno-barbagia

NON PERDERTI LE FOTO DI AUTUNNO IN BARBAGIA DELLO SCORSO ANNO!

Strutture in provincia di Nuoro

Strutture Vacanze in Provincia di Nuoro

Agriturismo - Bed and Breakfast - Hotel - Appartamenti - Residence - Campeggi

Go to top