Menu

Autunno in Barbagia 2020 a Ollolai

 

A breve on line il programma di

Autunno in Barbagia a Ollolai 2020

qui sotto il programma della scorsa edizione

autunno barbagia ollolai 2019

Autunno in Barbagia 2019 a Ollolai

23 e 24 NOVEMBRE 2019

Booking.com

Autunno in Barbagia 2019 a Ollolai: Sul monte San Basilio, circondato dalla macchia mediterranea, si trova il paese di Ollolai, a circa 1000 m sul livello del mare. Quercia, tasso, pero selvatico, elce, erica scoparia, agrifoglio ricoprono il monte su cui venne eretta la chiesa bizantina di San Basilio Magno, dove si possono ancora vedere i resti dell’antico convento francescano che fu teatro della leggenda della maledizione dei frati.

Si narra, infatti, della disamistade (faida) tra due importanti casate – i Ladu e gli Arbau – che portarono alla persecuzione dei francescani. I frati andarono via nel 1490 lanciando una maledizione che, secondo i racconti degli anziani, provocò il violento incendio che distrusse gran parte dell’abitato.

A sud-ovest del paese, sul massiccio granitico ai confini del Gennargentu, si trovano le punte più alte del territorio comunale chiamate La finestra della Sardegna: Punta Manna (1104 m) e Punta de S’Aschisorju (1127 m). Da qui, nelle giornate di cielo terso, si possono osservare i mari che bagnano l’Isola, uno spettacolo che attira numerosi escursionisti che si inoltrano nei sentieri tra le rocce e la fitta vegetazione.

Tra le produzioni tipiche spicca quella dei cestini di asfodelo: l’abilità delle maestre cestinaie di Ollolai è rinomata in tutta l’Isola.

VEDI TUTTE LE FOTO DI AUTUNNO IN BARBAGIA

PROGRAMMA 2019 AUTUNNO IN BARBAGIA A OLLOLAI

programma autunno barbagia ollolai

A cura di Aspen Nuoro

SCARICA IL PROGRAMMA IN PDF

cuore-sardegna-autunno-barbagia

NON PERDERTI LE FOTO DI AUTUNNO IN BARBAGIA DELLO SCORSO ANNO!

COME ARRIVARE A OLLOLAI PER AUTUNNO IN BARBAGIA

 

Strutture in provincia di Nuoro

Strutture Vacanze in Provincia di Nuoro

Agriturismo - Bed and Breakfast - Hotel - Appartamenti - Residence - Campeggi

Go to top