Domenica 22 maggio un nuovo appuntamento con le giornate ecologiche AMP Sinis 2022 organizzate dall’Area Marina Protetta Penisola del Sinis Isola di Mal di Ventre e dall’amministrazione comunale.

 Giornate Ecologiche sinis maggio2022

Giornate Ecologiche Area Marina Protetta Penisola del Sinis - Isola di Mal di Ventre

Domenica 22 maggio un nuovo appuntamento con le giornate ecologiche AMP Sinis 2022 organizzate dall’Area Marina Protetta Penisola del Sinis Isola di Mal di Ventre e dall’amministrazione comunale.

Dopo il preludio dello scorso febbraio con la giornata Clean Up, dedicata alle zone di Mistras e Mare Morto, domenica prossima si prosegue nell’Oasi di Seu e nella spiaggia di Maimoni, dove i volontari si metteranno all’opera armati di guanti e buste fornite dall’AMP.

“Le giornate ecologiche rappresentano un importante momento comunitario durante il quale tutti ci sentiamo chiamati a collaborare, per raggiungere l’obiettivo di ridurre gli effetti dell’impatto antropico sulle nostre coste - ha detto il primo cittadino Andrea Abis – Si aggiunge poi la necessità di fornire un esempio ai più giovani, affinché vengano sensibilizzati verso l’importanza della salvaguardia dell’ambiente”.

I partecipanti si ritroveranno alle 8,30 al centro polivalente di via Tharros per un breafing iniziale, durante il quale verrà distribuito il materiale per la raccolta e si organizzerà la logistica dell’evento, con la suddivisione in squadre. Ognuno potrà quindi spostarsi in autonomia verso il mare e a fine mattinata i volontari si raduneranno in spiaggia per la tradizionale foto al termine dei lavori.

“Anche quest’anno abbiamo stabilito il calendario ponendo attenzione alle fasi della nidificazione delle specie protette, in particolare del fratino, da sempre presente sulle nostre coste - spiega il Direttore dell’Area Marina Protetta Massimo Marras -. Invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare, in particolare i bambini e i ragazzi delle scuole, ma con loro anche le associazioni di promozione sociale, culturale e sportivo, i diving professionali e chiunque voglia operare per il bene del territorio”.

I prossimi appuntamenti sono fissati per domenica 29 maggio a Is Arutas e Portu Suedda, domenica 5 giugno a San Giovanni di Sinis e venerdì 9 settembre all’isola di Mal di Ventre.

https://www.comune.cabras.or.it/