La compagnia inglese Jet2.com a partire dal mese di Maggio 2022 collegherà l’Aeroporto di Olbia con: Birmingham, Leeds Bradford, Manchester e Londra Stansted.

voli olbia estate2021 jet2

Voli da e per Olbia: Jet2.com annuncia per la Summer 2022 il lancio di 4 nuovi collegamenti dal Regno Unito

La compagnia inglese Jet2.com  a partire dal mese di Maggio 2022 collegherà l’Aeroporto di Olbia con :

  • Birmingham
  • Leeds Bradford
  • Manchester
  • Londra Stansted.

L'aggiunta di Olbia come prima destinazione della Sardegna per l'estate 22 giunge in risposta alla crescente domanda di viaggi da parte dei turisti del Regno Unito e vedrà la principale compagnia aerea per viaggi leisure e pacchetti vacanze operare sino a 4 collegamenti alla settimana.

Il programma della Summer 22 Olbia Jet2.com prevede:

•            Birmingham –dal 29 maggio al 30 ottobre la domenica.

•            Leeds Bradford –dal 25 maggio al 26 ottobre il mercoledì.

•            Manchester – dal primo maggio al 30 ottobre il mercoledì e la domenica.

•            London Stansted – dal primo maggio al 30 ottobre il mercoledì e la domenica.

Con l’aggiunta della Sardegna, il vettore espande la sua presenza in Italia, arrivando ad operare nella Summer 22 in sette aeroporti italiani (Catania, Olbia, Napoli, Pisa, Roma, Venezia e Verona).

Steve Heapy, CEO di Jet2.com e Jet2holidays ha dichiarato: “Stiamo continuando a vedere una grande richiesta per l’estate 22, quindi stiamo aggiungendo la Sardegna al nostro programma per dare ai clienti e agli agenti di viaggio ancora più scelta. Questa splendida isola italiana offre ai turisti tutto quello che possono desiderare, dalla cultura e la storia al sole e al glamour, con un’ ampia scelta di resort e voli. Siamo entusiasti di annunciare il programma dei collegamenti per la Sardegna e siamo sicuri che questa magica destinazione diventerà popolare tra i nostri clienti”.

Silvio Pippobello, Amministratore Delegato Geasar: “Siamo lieti di accogliere Jet2.com all' Aeroporto di Olbia. L’ingresso del nuovo vettore, arricchito dalla presenza del tour operator jet2hodlidays, è in linea alla strategica del nostro Aeroporto che punta ad allargare il proprio network nel Regno Unito, mercato che, siamo certi, contribuirà alla ripresa del traffico nei prossimi anni”.

Per maggiori informazioni e prenotazioni  www.jet2.com