Scopri "le antiche circoscrizioni in cui era divisa la Sardegna" o subregioni storiche,  istituite nel tempo per il controllo ed il governo del territorio.

Le antiche circoscrizioni in cui era divisa la Sardegna

Le antiche circoscrizioni in cui era divisa la Sardegna

Le antiche circoscrizioni in cui era divisa la Sardegna o subregioni storiche nelle quali era divisa la Sardegna sono: l'Anglona, la Barbagia di Belvi, la Barbagia di Nuoro e di Bitti, la Barbagia di Ollolai, la Barbagia di Seùlo, il Barigadu, Le Baronìe, il Campidano di Cagliari, il Campidano di Oristano, la Gallura, il Goceano, il Logudoro Mandrolisai detto anche Barbagia di Mandrolisai, il Marghine, la Marmilla, il Logudoro Meilogu, il Monreale o Campidano di Sanluri, il Logudoro Montacuto, il Montiferru, la Nurra, l'Ogliastra, il Parteòlla, la Planargia, la Quirra, la Romangia il Sarcidano, il Sarrabus e Gerrei, il Logudoro Turritano o Sassarese, il Sulcis e l'Iglesiente, la Trexenta.

SCOPRI DI PIù QUI

La configurazione “cantonale” della Sardegna deriva dal caratteristico aspetto geomorfologico del territorio, piuttosto eterogeneo e disgregato in peculiari aree geografiche; tale “cantonalità” fisica ha svolto, infatti, un ruolo estremamente importante nell’individuazione e nella definizione di aree territoriali e circoscrizioni amministrative istituite nel tempo per il controllo ed il governo del territorio. Questo tipo di ripartizione territoriale ha mostrato, durante i secoli, una singolare continuità temporale, tanto che si può riscontrarne la sorprendente vitalità ancora oggi, attraverso l’uso corrente dei nomi delle aree storiche territoriali.

Denominazioni di origine romana, tardoantica e medievale si mescolano con altre, divenute di uso comune, coniate in epoca moderna e contemporanea e legate allo sviluppo urbano ed agli interessi economici dei singoli territori (cfr. F. Manconi, G. Mele, Le aree storiche della Sardegna, in “Paesi e Città della Sardegna”, vol. I, a cura di G.Mura, A. Sanna, Cagliari 1998, pp. 97-104).

Cartina Sub Regioni Storiche Sardegna