L’8 settembre 2021 è il grande giorno, la Festa di Maria Bambina, una sentitissima processione solenne che accompagna con gioia e colori la statua della Madonna.

festa manna gaddura rito fuoco

Festa Manna di Gaddura

Luogosanto

8 settembre

La Festa Manna di Gaddura culmina l’8 settembre, giorno in cui si festeggia la Natività della Beata Vergine Maria. I fedeli si preparano a questa solenne ricorrenza dal 30 agosto, con la Novena, nove sere di canto e preghiera, seguite dal tradizionale corteo delle bandiere religiose per i rioni e le cussorge di Luogosanto. Particolarmente sentito è anche il giorno della vigilia, Lu Vèsparu, e il 9 settembre, dedicato a San Giuseppe. La grande festa della Gallura si conclude l’ottavo giorno dopo la Natività, il 15 settembre, con la Festa di l’ottu. Ai riti religiosi dei giorni della Festa Manna si accompagnano tanti piccoli e grandi eventi, come giochi, presentazioni di libri e spettacoli musicali.

Programma generale dei riti e degli spettacoli Festa Manna di Gaddura

Lunedì 30 agosto, primo giorno della novena:

17.30, Basilica N.S. di Locusantu: Santo Rosario;
18.00, Basilica N.S. di Locusantu: Santa Messa con omelia;
19.00, Piazza della Basilica (partenza e ritorno): Lu caracolu di li banderi, corteo automobilistico delle bandiere religiose.

Martedì 31 agosto, secondo giorno della novena:

17.30, Basilica N.S. di Locusantu: Santo Rosario;
18.00, Basilica N.S. di Locusantu: Santa Messa con omelia;
19.00, Piazza della Basilica (partenza e ritorno): Lu caracolu di li banderi;
21.00, Via G. Carducci: Presentazione del libro Giampiero Morettini. Con lui Dio non si era sbagliato (di Roberta Vinerba, Edizioni Paoline).

Mercoledì 1 settembre, terzo giorno della novena:

17.30, Basilica N.S. di Locusantu: Santo Rosario;
18.00, Basilica N.S. di Locusantu: Santa Messa con omelia;
19.00, Piazza della Basilica (partenza e ritorno): Lu caracolu di li banderi.

Giovedì 2 settembre, quarto giorno della novena:

17.30, Basilica N.S. di Locusantu: Santo Rosario;
18.00, Basilica N.S. di Locusantu: Santa Messa con omelia;
19.00, Piazza della Basilica (partenza e ritorno): Lu caracolu di li banderi.

Venerdì 3 settembre, quinto giorno della novena:

17.30, Basilica N.S. di Locusantu: Santo Rosario;
18.00, Basilica N.S. di Locusantu: Santa Messa con omelia;
19.00, Piazza della Basilica (partenza e ritorno): Lu caracolu di li banderi.

Sabato 4 settembre, sesto giorno della novena:

17.30, Basilica N.S. di Locusantu: Santo Rosario;
18.00, Basilica N.S. di Locusantu: Santa Messa con omelia;
19.00, Piazza della Basilica (partenza e ritorno): Lu caracolu di li banderi;
19.15, Piazza Incoronazione: Presentazione del libro Cultisìa. La cussorgia della gente cortese (di Lucia Naviglio, Giovanni Masu e Gavino Masu, Editrice Taphros).

Domenica 5 settembre, settimo giorno della novena, Festa di li steddi (Festa dei bambini):

08.30, Basilica N.S. di Locusantu: Santa Messa;
10.30, Basilica N.S. di Locusantu: Santa Messa con omelia;
11.30, Giardino della Madonna dei Bambini: Benedizione dei bambini;
16.30, Piazza Incoronazione: Giochi per bambini;
17.30, Basilica N.S. di Locusantu: Santo Rosario;
19.00, Piazza della Basilica (partenza e ritorno): Lu caracolu di li banderi.

Lunedì 6 settembre, ottavo giorno della novena:

17.30, Basilica N.S. di Locusantu: Santo Rosario;
18.00, Basilica N.S. di Locusantu: Santa Messa con omelia;
19.00, Piazza della Basilica (partenza e ritorno): Lu caracolu di li banderi.

Martedì 7 settembre, Lu ’èsparu, nono giorno della novena (vigilia della festa):

17.00, Via C. Colombo (℅ Residenza per anziani): Saluto agli anziani di Luogosanto e corteo inaugurale con la Banda musicale di Tempio (passaggio in Piazza della Basilica);
17.30, Via V. Emanuele II (℅ Statua di San Pio da Pietrelcina): La festa di li banderi, accoglienza delle comunità galluresi, benedizione dei vessilli religiosi, processione con le Confraternite della Gallura (accensione delle fiaccole in Piazza San Quirico) e Caracolu di li banderi a piedi attorno alla Basilica;
18.00, Piazza Incoronazione: Santo Rosario;
18.30, Piazza Incoronazione: Santa Messa dell’ultimo giorno di novena, presieduta da don Paolo Mulas, cappellano dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Sassari;
21.00, Piazza Incoronazione: Li canti a ghitterra, gara di canto in lingua gallurese con i cantanti Emanuele Bazzoni, Franco Dessena, Salvatorangelo Salis, accompagnati dal chitarrista Bruno Maludrottu. A seguire: Maria Giovanna Cherchi in concerto.

Mercoledì 8 settembre, Festa di Nostra Signora di Locusantu (Festa di Maria Bambina):

08.30, Basilica N.S. di Locusantu: Santa Messa;
09.30, Piazza della Basilica: Consegna dei vessilli di Nostra Signora di Locusantu e di San Simplicio di Olbia ai Cavalieri di Luogosanto;
10.00, Via V. Emanuele II (℅ Statua di San Pio da Pietrelcina): La prucissioni di Nostra Signora di Locusantu, solenne processione con il simulacro della Vergine Maria, i cavalieri di Luogosanto, le rappresentanze dei gruppi folk della Gallura, la Banda musicale di Calangianus, le autorità religiose e civili, il comitato organizzatore e i fedeli (Via V. Emanuele II, Via Regina Elena, Via Caprera, Via S. Trano e arrivo in Piazza Incoronazione);
11.30, Piazza Incoronazione: La Missa Manna, Santa Messa solenne presieduta da S.E.R. Mons. Sebastiano Sanguinetti, vescovo di Tempio-Ampurias;
12.30, Piazza Incoronazione: Consegna ai partecipanti e alle autorità di un’opera di artigianato artistico col marchio dell’edizione della festa;
18.00, Basilica N.S. di Locusantu: Santa Messa;
22.00, Piazza Incoronazione: Ron in concerto.

Giovedì 9 settembre, Festa di Santu Gjaseppa (Festa di San Giuseppe):

08.30, Basilica N.S. di Locusantu: Santa Messa;
10.30, Piazza della Basilica: La prucissioni di Santu Gjaseppa, processione in onore del santo con la Banda musicale di Tempio, il Gruppo folk di Luogosanto, le autorità religiose e civili e il comitato organizzatore (Via G. Garibaldi, V. Vittorio Emanuele II e ritorno in Piazza della Basilica);
11.30, Basilica N.S. di Locusantu: Santa Messa solenne, presieduta da don Umberto Deriu, parroco di Calangianus;
16.00, Stadio comunale Luigi Lacu: Partita amichevole di calcio.
22.00, Piazza Incoronazione: Vasco Tribute, concerto degli Havana Club.

Venerdì 10 settembre, evento culturale nell’ambito del festival Isole che parlano:

10.00, Via Regina Elena: Di Granito #16. Musiche tradizionali tra sacro e profano. Toccos e Reppiccos, il sassofonista jazz Gavino Murgia improvvisa sui ritmi tradizionali dei Campanari di Locusantu;
11.30, Parco archeologico del Palazzo di Baldu: Concerto rock degli Ilienses, con la partecipazione dei Tenores Murales de Orgosolo.
Mercoledì 15 settembre, Festa di l’ottu, serata conclusiva:

18.00, Piazza della Basilica: Ultimo Caracolu di li banderi e passaggio di consegna del vessillo mariano dal comitato organizzatore uscente dei Fidali 1977 a quello entrante dei Fidali 1978;
18.15, Basilica N.S. di Locusantu: Santa Messa presieduta dal parroco Don Efisio Coni;
19.00, Piazza della Basilica: Benedizione delle automobili;
22.00, Piazza Incoronazione: Equilibri Tour 2.0, concerto dei Karma.
A seguire: Estrazione dei biglietti vincenti della Lotteria della Festa Manna.

Contatti
Ufficio Turistico Comunale: +39.079.6018959 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Comitato Fidali: +39.3474730526 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pagine Facebook: Ufficio Turistico Luogosanto, Festa Manna Di Gaddura - Fidali '77 Luogosanto, Parrocchia di Luogosanto, Proloco Luogosanto.

Pagine Instagram: Ufficio Turistico Luogosanto, Festa Manna di Gaddura.

Fonte https://www.gallurago.it/