Il Sardegna Open, in programma al Tennis Club Cagliari dal 4 all’11 aprile 2021.

tennis atp 250 cagliari

A Cagliari il Sardegna Open ATP 250

Tennis Club Cagliari dal 4 all’11 aprile 2021

Dopo il grande evento al Forte Village dello scorso ottobre, l’ATP ha assegnato a Cagliari il compito di ospitare quello che sarà il torneo d’apertura della grande stagione europea su terra rossa.

Il Sardegna Open (categoria ATP 250), in programma al Tennis Club Cagliari dal 4 all’11 aprile. Arricchisce così il già ricchissimo panorama degli eventi di calibro mondiale organizzati nel 2021 dalla Federazione Italiana Tennis. Va ad aggiungersi agli Internazionali BNL d’Italia di maggio a Roma, alle Next Gen ATP Finals di Milano e alla prima edizione italiana delle Nitto ATP Finals di Torino, entrambi in programma a novembre. Senza dimenticare il WTA 250 di Palermo, organizzato dal Contry Time Club, che si giocherà il prossimo luglio.

L’evento cagliaritano è stato presentato presso la Sala Anfiteatro della Regione Sardegna: sono intervenuti il Presidente della FIT Angelo Binaghi, il Sindaco di Cagliari Paolo Truzzu, l’Assessore al Turismo, Artigianato e Commercio della Regione Giovanni Chessa, il capitano azzurro di Coppa Davis Filippo Volandri. Presenti in sala anche il presidente del Tennis Club Cagliari Giuseppe Macciotta e il presidente del Comitato Regionale FIT Daniela Congia.

Nell’entry list figurano otto giocatori attualmente nella top 50 del ranking mondiale, guidati dal cileno Christian Garin, numero 20 della classifica, e dal britannico Dan Evans, numero 28. Sono due i tennisti italiani al momento ammessi direttamente al main draw: Lorenzo Sonego, numero 37, e Stefano Travaglia, numero 68. Le tre wild card a disposizione degli organizzatori per il tabellone principale saranno ufficializzate nei prossimi giorni.

lorenzo sonego atp cagliari

Per quanto riguarda i partecipanti, i giocatori faranno un tampone ogni 4 giorni a partire dal loro arrivo a Cagliari, così come previsto dai protocolli dell’ATP.

Il torneo consente alla FIT di offrire ai propri migliori giovani giocatori l’opportunità di cogliere punti fondamentali per avanzare nella classifica mondiale e rappresenta dunque un elemento strategico ed irrinunciabile di crescita globale dell’intero movimento, già in ottima salute come testimoniano i grandi risultati dei nostri giocatori di vertice.

Allo stesso tempo l’appuntamento di Cagliari rappresenta una formidabile opportunità di promuovere, oltre al nostro sport, la località in cui si svolge grazie alla sensibilità della Regione Sardegna, che, specie in un momento difficile come questo, contribuisce con il proprio sostegno a rendere possibili sull’Isola manifestazioni sportive di grande prestigio e spessore internazionale.

Il Sardegna Open vanta inoltre quattro importanti partner: Sardegna Turismo, BMW, Joma e Valmora Acqua Minerale.

Il torneo sarà trasmesso in diretta sia dal canale della FIT SuperTennis sia da Sky, nell’ambito di un accordo fra i due broadcaster ancora in via di definizione nel suo complesso. In base a tale accordo, SuperTennis potrà anche trasmettere quotidianamente, a partire da domani 24 marzo, una partita in differita dell'ATP Masters 1000 di Miami.

 https://www.federtennis.it/