cala coticcio caprera sardegna 2020
Foto Sergio Astarita

Riportiamo fedelmente quanto indicato dal "Parco Nazionale dell'Arcipelago di La Maddalena" nella sua pagina Facebook

A far data da giovedì 20 agosto le 6 Guide Ambientali Escursionistiche assunte dal Parco saranno impegnate nella gestione di n 4 visite guidate giornaliere della durata di 5 ore circa ciascuna per condurre un numero massimo di 12 partecipanti sui sentieri di Cala Coticcio e Cala Brigantina.

  • Alle ore 8.30 partiranno in contemporanea le prime due escursioni, una a Cala Coticcio e una a Cala Brigantina, le quali termineranno alle ore 13.30.
  • Alle ore 9.30 partiranno in contemporanea le seconde due escursioni, una a Cala Coticcio e una a Cala Brigantina, le quali termineranno alle ore 14.30.

Le singole visite guidate potranno accogliere un massimo di 12 partecipanti che avranno l’obbligo di prenotarsi chiamando il numero: 376.0129408 dalle 8.00 alle 14.00.

I partecipanti alle escursioni dovranno compilare un modulo di autocertificazione Covid-19, che sarà fornito dalle guide, situate all’imbocco dei due sentieri e riconoscibili dalla divisa del Parco e da apposito badge identificativo.

Al fine di rispettare le previsioni di contenimento della pandemia da Covid-19 dovranno essere osservate le seguenti regole:

  • Mantenere la distanza di 2 metri (la distanza non è necessaria in riferimento ai membri di nuclei familiari)
  • Niente cani al seguito o altri animali
  • Divieto di fumare
  • Divieto di partecipazione in caso di febbre oltre 37.5°. A tal fine, le GAE misureranno la temperatura corporea con termometro ad infrarossi in dotazione
  • Avere in dotazione zaino individuale, mascherine, acqua, gel disinfettante per le mani, crema solare, abbigliamento consono (scarpe da trekking, cappellino), dispositivi contro le punture di insetto
  • Seguire tutte le indicazioni delle guide (GAE) al fine di condurre un’escursione in totale sicurezza
  • Durante le soste gli escursionisti e le escursioniste dovranno indossare la mascherina se non è possibile mantenere il distanziamento di 2 metri o in particolari condizioni meteo.

L’escursione prevede almeno 1 sosta a metà percorso sia all’andata che al ritorno e 1 sosta in spiaggia dove saranno fornite le informazioni a carattere ambientale; durante la sosta in spiaggia è prevista la balneazione degli escursionisti – nel rispetto delle ordinanze balneari - per il tempo indicato durante la prenotazione;

Le GAE possono prevedere ulteriori soste durante il percorso e possono annullare l’escursione se le condizioni meteo dovessero rivelarsi avverse.

I partecipanti all’escursione non potranno abbandonare il gruppo. In caso contrario la GAE sarà costretta ad avvisare le forze dell’ordine per il mancato rispetto delle norme che regolano la fruizione delle zone a tutela integrale; nessun partecipante all’escursione è autorizzato a rimanere sul posto in assenza della guida del Parco.