Appuntamento a Serdiana con i festeggiamenti in onore di santa Maria di Sibiola, considerata la più importante ricorrenza dell’anno.

festa serdiana 2022

7, 8 e 9 settembre 2022 a Serdiana la Festa di Santa Maria di Sibiola e di San Raffaele Arcangelo

Molto suggestivi a Serdiana i festeggiamenti in onore di santa Maria di Sibiola, considerata la più importante ricorrenza dell’anno. La Vergine venerata prende il nome dalla località campestre a circa 3 Km dall’abitato, in cui sorge l’omonima chiesetta

I riti della festa rievocano, in un certo modo, l’antico culto prenuragico del pellegrinaggio delle persone dal centro dell’insediamento ad un luogo sacro.

La sera del 7 settembre il simulacro viene accompagnata in processione, verso la Chiesa campestre da numerosissimi fedeli, da Gruppi folcloristici e  cavalieri.  

La mattina dell'8 settembre si svolge la  tradizionale processione propiziatoria attraverso i campi circostanti la Chiesetta, per scongiurare le avversità atmosferiche ed avere salvo il raccolto.

La sera, dopo la S. Messa,  il simulacro, su un cocchio trainato da buoi,   fa rientro nel paese: al seguito della Santa, oltre ai cavalieri, ai gruppi folk, ai suonatori di launeddas, sono presenti anche "le traccas", una sorta di romeria spagnola, vale a dire una casa mobile con all’interno vesti, arredi, provviste e naturalmente la famiglia. Il suo rientro in paese viene accolto con cascate di luce e spettacoli pirotecnici.

Il giorno 9 (San Raffale), al mattino riti religiosi e alla sera manifestazioni in piazza.

Numerose in questi giorni le manifestazioni culturali, folcloristiche, con specifico riferimento ai balli e canti tradizionali,  nonché le mostre di artigianato locali e concorsi di pittura che interessano gli operatori e artisti della zona.