Menu
SardegnaCucinaRicette sardePrimiRavioli di melanzane

Ravioli di melanzane

Ravioli di melanzane

Difficoltà: media/difficile

Tempo: 2h45

INGREDIENTI:

  • 700 gr di farina bianca
  • 350 gr di ricotta
  • 250 gr di melanzane
  • 200 gr di pecorino grattugiato
  • 120 gr di gherigli di noci
  • 6 uova
  • basilico
  • prezzemolo
  • salvia
  • zafferano
  • olio extravergine d’oliva

Per condire:

  • salsa di pomodoro
  • basilico
  • pecorino grattugiato


PREPARAZIONE:
Su un piano versate la farina a fontana, aggiungete tre uova, un pizzico di zafferano, un pizzico di sale e lavorate bene aggiungendo di tanto in tanto un pò d’acqua tiepida salata fino ad ottenere un impasto omogeneo. Avvolgetelo in un tovagliolo e lasciate riposare per 30 minuti. Sbucciate e tagliate a dadini le melanzane, salatele e fatele scolare in modo che perdano il liquido per 30 minuti. Lavatele, asciugatele e friggetele, disponetele sulla carta assorbente. Amalgamate la ricotta con i gherigli delle noci sbriciolati, aggiungete tre uova, le melanzane fredde, il pecorino grattugiato, il basilico, la salvia e il prezzemolo tritati. Prendete la pasta, stendetela in due sfoglie sottili. Su una di esse, sistemate il ripieno e coprite con l’altra sfoglia, premete tra un ripieno e l’altro, e con il taglia pasta, tagliate i ravioli. Adagiateli su un piano infarinato e fateli asciugare per 1 ora. Cuoceteli in abbondante acqua salata, scolateli bene e conditeli con sugo di pomodoro al basilico, e abbondante pecorino grattugiato. Servite subito ben caldi.

Go to top