Menu
SardegnaCucinaRicette sarde

Ricette di Sardegna

Tante ricette tipiche della cucina di Sardegna ordinate per antipasti, primi, secondi e dolci per stupire i vostri amici!

Un secondo..

Aragosta all’aceto

Difficoltà: Difficle

Tempo: 1h30

INGREDIENTI:

  • 1.400 gr di aragosta
  • olio extra vergine di oliva
  • 1 sedano grosso
  • 2 uova
  • 200 gr di patate
  • 1/2 bicchiere di aceto bianco
  • sale
  • pepe nero


PREPARAZIONE:
Lessare un'aragosta femmina, con ancora le uova, in acqua bollente (30 minuti di cottura per ogni Kg di peso). Toglierla dalla pentola e lasciarla raffreddare. Spaccarla con un coltello in lungo, eliminare lo stomaco e le budella da tutta la coda. In una ciotola riporre le uova e il fegato. Tagliare l'aragosta e il sedano a piccoli pezzi, affettare le patate lessate e mescolare tutto insieme, aggiungere il sale, cospargere con i tuorli d'uovo sodi sminuzzati ed una spolverata di pepe nero macinato. Preparare una salsa con le uova e il fegato dell'aragosta, l'aceto bianco e l'olio extra vergine d’oliva. Mettere tutto in un piatto e prima di servire tenerlo per qualche ora a temperatura ambiente.

Un dolce..

Sos Pinos

a cura di Milena Angius

Difficoltà : Facile

Tempo: 1h - 30 minuti

Ingredienti  per 8 persone:

  • 1kg di farina 00
  • 8 uova
  • gr.150 di strutto
  • scorza grattugiata di due limoni
  • gr 500 di miele


Preparazione:

Si amalgama la farina con le uova, lo strutto la scorza dei limoni e si lavora a lungo l'impasto. Se l'impasto risultasse troppo duro aggiungere poca acqua.
Si realizzano dei cordoncini dello spessore di una matita e si tagliano a tocchetti grandi quanto un cece.
Si procede alla cottura friggendoli fino a farli dorare.
Scaldare il miele e aggiungere i pezzetti di pasta fritta, mescolare con delicatezza fino a che il miele inizierà ad addensarsi.
Con l'aiuto di un cucchiaio distribuire il composto nei pirottini di carta e cospargere con confettini colorati (tragera).

Go to top