Cucina di Sardegna, ricette e pietanze semplici frutto della nostra terra.

Ricette sarde

Tante ricette tipiche della cucina di Sardegna ordinate per antipasti, primi, secondi e dolci per stupire i vostri amici!

Non ci sono articoli in questa categoria. Se si visualizzano le sottocategorie, dovrebbero contenere degli articoli.

Sottocategorie

Ricette Sarde: gli antipasti, bottarga e peperoni, burrida, insalata di polpo, zuppa di cozze e arselle, zucchine ripiene e tante altre!

Ricette Sarde: i primi, malloreddus, fregola con arselle, culurgionis, fregola con salsiccia e tante altre.

Ricette Sarde: i secondi, porcetto sardo al forno, cinghiale, spigola, agnello con carciofi, calamari ripieni, porcetto in umido.

foto dolci sardi

Le Ricette dei Dolci sardi

Pabassini, amarettus, pardulas, sebadas, bianchetti, pane di sapa e tante altre ricette di dolci sardi!

L'arte dolciaria in Sardegna era riservata, per tradizione, quasi esclusivamente alle donne. Oggi l'alta qualità raggiunta ha dato vita ad una fiorente produzione artigianale.

dolci sardi si preparano con le materie prime locali che sono quelle semplici dell'agricoltura. Miele, mandorle, noci, uova, formaggi, latte, farina, frutta, saba o sapa (mosto cotto).

La varietà di dolci sardi è talmente numerosa che diventa difficile nominare tutte le tipologie. Spesso, a seconda della località dove sono prodotti, vengono nominati in modi differenti.

Ecco alcuni esempi: i pirichittus, leggerissimi e croccanti, fatti con fior di farina, uova, zucchero e limone. I bianchittus, una speciale meringa preparata preparato con noccciole, noci, albume d'uovo, mandorle, miele e ricoperto da una sottilissima ostia.

I famosi amarettus dal gusto fine e delicato, vengono preparati con mandorle dolci frammiste a quelle amare, zucchero e uova.

Tra le specialità tipiche più ricercate troviamo le pardulas, formate da un piccolo supporto di pasta, colmo di un morbido ripieno a base di ricotta o formaggio fresco, uova, zucchero e farina, aromatizzato con lo zafferano di Sardegna che conferisce un intenso profumo e la caratteristica colorazione giallina.

Ottimi anche i candelaus, dolcetti di pasta di mandorla, zucchero e acqua di fior d'arancio; i sospiri di Ozieri. I gueffus, i dolcetti d'oliena, le caschettas di Belvì, i pistoccus di Serrenti, i coccois de saba, il gattò. Le famose seadas, i dolci di pasta sfoglia ripieni di formaggio fresco, i mustazzolus.

Nel corso delle sagre che si svolgono nell'isola non manca mai il torrone di Tonara, Desulo e Aritzo.

Go to top

Copyright © 2002 - 2021 - Paradisola di Domenico Corraine - 09127 CAGLIARI