Vincitori: Pier Giorgio
Sa Coveccada Mores (SS)
Caratteristiche Architettoniche
Interamente in trachite-tufacea locale colore grigio rosa, di pianta rettangolare, lungo m. 5 circa, largo m. 2.5, alto m. 2.70. Il dolmen mostra tre grandi lastre ortostatiche (la quarta, di fondo, non c'è) a sostegno di un'enorme e pesante tavola di copertura a piattabanda,in disposizione regolare, simmetrica ed equilibrata, in opera non grezza con massi tagliati, sbozzati e rifiniti.
Evidenze Archeologiche
Questo dolmen è uno dei più grandi edifici megalitici funerari presenti nell'isola, ha un'apertura d'accesso adeguata alla funzione pratica di passaggio per le inumazioni che si susseguivano nel tempo. Le nicchiette per offerte, all'esterno e all'interno della costruzione, legate al culto dei morti, riportano ad incavi e stipetti simili di domus de janas, che si osservano in alcuni circoli tombali, in altri dolmen e tombe di giganti.
Sa Coveccada supera il tipo di sepoltura ipogeica in roccia e precede lo sviluppo delle tombe megalitiche vere e proprie : tombe di giganti.

Tratto da: http://www.ca.astro.it/archeo/sacoveccada.htm