Menu
Sei qui: SardegnaFotoFotografi di SardegnaFotografi di Sardegna: Roberto Sirca

Fotografi di Sardegna: Roberto Sirca

Roberto Sirca

Roberto SircaNasce a Sassari nel 1967 e dal 1982 si occupa di fotografia  paesaggistica in Sardegna.

Nel 1992 viene coinvolto dalle più importanti Case  editrici isolane, Agenzie turistiche, Enti pubblici nelle stampe di cartoline e  libri fotografici turistici, attingendo dal suo vasto archivio fotografico
dell'isola (più di 70.000 scatti selezionati, sia diapositive che digitale).

Ha  esposto in diverse mostre fotografiche personali, sempre in Sardegna, a Nuoro,  Orosei, Galtellì, Lollove. Sue fotografie sono oggi presenti nei circoli sardi  di Milano e New York.

Prestigiose collane archeologiche dello studioso Lussorio  Monne portano le sue fotografie in copertina.

Ha vinto diversi concorsi  fotografici nell'isola, ultimo a Sassari col concorso nazionale sul tema della
solitudine con una fotografia in BN.

I suoi scatti raccontano un isola ancora  vergine, lontana dal frastuono delle città, raccontando una natura incantata e primordiale.

 

> Attrezzatura: Gli esordi hanno visto l'uso della comet s bencini, poi alla prima reflex analogica una Fujica stx-1, la Minolta srt, per passare definitivamente alla
Nikon con la mitica F3, poi la F100, la F200, la D100, la D200 e ora la D700.

Gli obiettivi sono tutti rigorosamente nikon f/2.8, coprendo le focali dal 16 mm fono al 300mm. Naturalmente tutte le fotografie sono scattate su cavalletto Manfrotto e flash di schiarita SB800.

 

 

alessandro-scalas-1

alessandro-scalas-1

alessandro-scalas-1

alessandro-scalas-1

alessandro-scalas-1

alessandro-scalas-1

 

Per i vostri servizi potete contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Go to top