Menu
Sei qui: SardegnaFotoFotografi di SardegnaFotografi di Sardegna: Alessandro Scalas

Fotografi di Sardegna: Alessandro Scalas

Alessandro Scalas

A lessandro Scalas

Nasco a Cagliari nel lontano marzo del 1971 , da genitori che non hanno mai preso una macchina fotografica in mano. Per cui non ho una grande storia alle spalle in materia di  “fotografia” visto che quando ero ragazzino preferivo la musica, che mi ha portato successivamente a lavorare come DJ in  una nota Radio Cagliaritana che vedeva i suoi albori nel 1995 e si chiamava Radio Monteclaro Studioline.

Quindi tutt’altro che fotografo mi ritrovavo soltanto nel 1998 a comprare la mia prima reflex analogica (una CANON Eos 5000 ) e fotografare maldestramente il mio primogenito e i suoi pannolini. La mutazione è avvenuta nel 2004 , con l’acquisto della mia prima reflex digitale (  NIKON D70)  che ho inaugurato fotografando in quell’anno alcune fasi della Sagra di Sant’Efisio, che sicuramente mi ha fatto la grazia e mi ha dato l’ispirazione per la passione che attualmente coltivo e che ho fatto diventare la mia attività principale.

Da qui per varie e complesse fasi , passando per finanziarie e salvadanai rotti, riuscivo a comprare pian piano una “convincente” attrezzatura fotografica.

Come si deduce dal termine greco FOTO – GRAFIA ( disegnare con la luce ) , prendendo alla lettera questo concetto, ho formato e plasmato la mia “creatività miscelando teorie prese da testi  ad esperimenti reali e concreti, consigli, vecchie riviste e soprattutto concetti assimilati “ sulla strada”, girovagando qua e là tra sagre e montagne,  spiagge e santuari…

In pratica regole e tecniche si perdono davanti alla fantasia di cio’ che si vuole dipingere e questo per me è il vero concetto di fotografia, ovvero mostrare agli altri cio’ che in quel momento non possono vedere e renderlo il piu’ comunicativo possibile… Il dipinto della realtà, con i suoi personaggi, le luci, i colori.

Vivere l’immagine è il modo piu’ diretto di comunicarla in un dialogo che esiste tra te e chi osserverà i tuoi lavori.

.. per questo motivo qualunque soggetto è fotografabile, qualunque cosa diventa necessità di voler trasmettere figure e ombre , colori sbiaditi, volti rugosi e vecchie immagini seppia. Dunque, quale altro bel soggetto se non la cultura storica, le coste, i costumi, i cibi , i volti e le attività che ci dona la nostra meravigliosa Isola?
 
… e luce fu!
 
…dimenticavo.. la mia fotografia piu’ bella??.. il reportage in sala parto alla nascita del mio ultimo nato!

 

> Corpi macchina: CANON 5D mark II, CANON 5D

> Ottiche: CANON 24-70 2.8 + 24-105 f4 + 17-35 2.8 + 50mm f1.2 + 70-200 f4

 

alessandro-scalas-1

alessandro-scalas-1

alessandro-scalas-1

alessandro-scalas-1

alessandro-scalas-1

alessandro-scalas-1

Per i vostri servizi potete contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Visita il suo sito ufficiale

Go to top