sartiglia 2020 domenica

La Sartiglia 2020 del Gremio dei Contadini si è chiusa con 22 stelle centrate su 82 discese, comprese quelle di "Ignazio Lombardi" Su Componidori.

È stato Su Componidori a inaugurare la serie di stelle, centrandola al primo tentativo, ma anche a fare il bis con Su Stoccu, guadagnando la prima stella d’oro del 2020 e scatenando la gioia del Gremio e del pubblico assiepato sulle tribune a ai lati della pista di via Duomo.

Dopo la prima stella di Lombardi è arrivata quella di Andrea Cinus, segundu cumponi del Gremio dei falegnami della Sartiglia di martedì prossimo.

La sequenza è quindi proseguita con Fabrizio Pomogranato, Alessio Garau, Anhony Maccioni, Luca Murtas, Andrea Solinas, Salvatore Montisci, Gianfranco Manunza, mentre la decima stella è arrivata con Emanuela Colombino. Undicesimo centro per Marco Serra e poi Danilo Casula, Nicola Figus, Daniele Ferrari, Salvatore Aru, Michael Casula, Angelo Massidda, Paolo Pippia e Paolo Falchi. Federico Fenu tocca quota 20 e chiude la serie prima di lasciare la scena a Su Componidori che con Su Stoccu fa centro e guadagna la stella d’oro, anticipando di poco Corrado Massidda che segue l’esempio del capocorsa e con Su Stoccu porta a 22 il conteggio definitivo delle stelle.

L’elegante Remada di Lombardi strappa applausi a scena aperta.

Fonte
https://www.sartiglia.info