La Sartiglia 2022 pur nella forma ridotta decisa unanimemente dal Comune, dalla Fondazione Oristano, dall’Istituzione Sa Sartiglia, dai Gremi e dai Cavalieri, rimane il momento più importante del programma del carnevale di Oristano 2022. SCOPRI SOTTO IL PROGRAMMA COMPLETO!

programma sartiglia 2022

Programma Sartiglia 2022

  • Giovedì 24 febbraio – Dalle 16 alle 18 Piazza Eleonora e Piazza Roma. Zippolata in piazza in collaborazione con la Pro Loco di Oristano. Animazione con trampolieri, personaggi Disney, musica e coriandoli
  • Venerdì 25 febbraio
    • Ore 16,30 Foro Boario Oristano. Laboratorio sul cavallino di canna. A cura della Fondazione Oristano, in collaborazione con Ass.ne Cavallini di Canna
    • Ore 18,30 Sala Conferenze Hospitalis Sancti Antoni. Amarcord di Sartiglia. Immagini video e testimonianze sulla Sartiglia di ieri e di oggi
  • Sabato 26 febbraio
    • Ore 11 Centro di Documentazione Sartiglia. Ricordando Lina Casu. Presentazione della donazione al Centro di Documentazione
    • Ore 18 Antiquarium Arborense piazza Corrias. Inaugurazione mostra “Le donne, i cavallier, l’arme, gli amori, dall’Odissea all’Orlando Furioso” a cura della Fondazione Oristano
  • Domenica 27 febbraio
    • Dalle 11 trasmissione televisiva “Oggi è Sartiglia”, all’interno diretta della Vestizione di su Componidori del Gremio dei Contadini e del Corteo della Sartiglia, in onda sul canale 79 del digitale terrestre RTS Radio Televisione Sarda e in streaming su Super Tv, sui canali Youtube Sartiglia Magazine, EjaTV, Sardegna Eventi 24 e sulle pagine social della Fondazione
    • Dalle 9.30 alle 15.30 Attivazione ufficio postale e annullo speciale celebrativo sulla Sartiglia presso il Centro di Documentazione Sartiglia in via Eleonora 15. Realizzazione di un folder filatelico contenente le cartoline con gli speciali annulli celebrativi
  • Martedì 1 marzo
    • Dalle 11 trasmissione televisiva “Oggi è Sartiglia” con all’interno la diretta della Vestizione di su Componidori del Gremio dei Falegnami e del Corteo della Sartiglia, in onda sul canale 79 del digitale terrestre RTS Radio Televisione Sarda e in streaming su Super Tv, sui canali Youtube Sartiglia Magazine, EjaTV, Sardegna Eventi 24 e sulle pagine social della Fondazione
    • Dalle 9.30 alle 15.30 Attivazione ufficio postale con annullo speciale celebrativo sulla Sartiglia presso il Centro di Documentazione Sartiglia in via Eleonora 15. Realizzazione di un folder filatelico contenente le cartoline con gli speciali annulli celebrativi.

CONCORSI

  • Concorso Emozioni di Sartiglia
    UN DISEGNO PER LA SARTIGLIA - Un disegno per la Sartiglia è un’iniziativa rivolta ai bambini e ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado, attraverso la realizzazione di disegni che rappresentino la Sartiglia con i suoi colori e la sua storia. I disegni dovranno essere realizzati entro il 10 marzo e dovranno essere consegnati presso il Museo Antiquarium Arborense in piazza Corrias.
  • CONCORSO DI POESIA (II edizione) – La Fondazione Oristano lancia una nuova edizione del concorso Emozioni di Sartiglia che dopo l’edizione 2020, torna a dedicarsi alla poesia. La novità di questa seconda edizione dedicata alla poesia è la doppia sezione di concorso, in italiano e in sardo. Scadenza 30 aprile 2022.
  • SARTIGLIA COMICS – Concorso artistico di fumetto sulla Sartiglia di Oristano. La Fondazione Oristano in collaborazione con l’Accademia d’Arte di Cagliari bandisce il concorso Sartiglia Comics, con lo scopo di promuovere e valorizzare la corsa equestre oristanese grazie alla creatività e al talento dei fumettisti o aspiranti tali. Scadenza 26 aprile 2022.

Per tutti i concorsi maggiori informazioni su www.sartiglia.info

Dal 26 febbraio al 1° marzo, in piazza Eleonora e piazza Roma, due maxischermi trasmetteranno un ricco palinsesto di immagini della giostra equestre, interviste, video del passato e ricordi di Sartiglia.


Qui sotto il programma della Sartiglia 2020

Domenica - Sartiglia del Gremio dei Contadini

Lunedì - Sartigliedda

Martedì - Sartiglia del Gremio dei Falegnami 

  • ORE 10 - BANDO
    Di primo mattino, il gruppo dei tamburini e dei trombettieri partendo dalla piazza Eleonora d'Arborea, davanti al Palazzo del Comune, scorta un araldo a cavallo che nelle vie del centro storico, da lettura del Bando della Sartiglia, invitando il popolo ad assistere alla giostra equestre.

  • ORE 11 - ANNULLO POSTALE
    Apertura Ufficio Postale con Annullo Postale Speciale. Uno sportello filatelico straordinario, a cura di Poste Italiane, annullerà tutta la corrispondenza con gli annulli figurati speciali predisposti per celebrare la Sartiglia. Inoltre sarà predisposto un Folder filatelico che conterrà le cartoline affrancate e annullate e i dati salienti della Sartiglia.

  • ORE 12 - VESTIZIONE
    - Domenica, vestizione de su Componidori nella sede del Gremio dei Contadini in via Aristana.
    - Martedì, vestizione de su Componidori nello spazio allestito dal Gremio dei Falegnami.

La mattina della corsa, su Componidori (il capocorsa), dopo la visita alle scuderie per salutare gli amici e cavalieri, si reca presso la casa del presidente del gremio da dove verso le 11 parte il corteo verso la sede dove avverrà la Vestizione. Il gruppo dei tamburini e trombettieri, apre il corteo composto da is massaieddas e da sa massaia manna, che portano con dei cestini gli abiti per la vestizione de su Componidori, seguono i componenti del gremio, che custodiscono le spade e gli stocchi per la corsa e su Componidori. Terminata la vestizione, dal tavolo dove è stato vestito, su Componidori monta sul cavallo. In quel momento il presidente del gremio gli consegna sa Pippia de Maiu con la quale saluta, cn segni di benedizione, il presidente del gremio e tutti i presenti. Su Componidori si porta quindi verso l’uscita e riverso sul cavallo esce dalla sede del gremio. Alla Vestizione si accede tramite inviti la cui distribuzione è a cura dei Gremi che la organizzano. Sarà trasmessa in diretta sul maxi schermo presente in piazza Eleonora d'Arborea.

  • ORE 13,15 - CORTEO
    Al termine della cerimonia della Vestizione, il corteo dei 120 cavalieri guidato da su Componidori e preceduto dai trombettieri e tamburini, massaieddas e dal gremio, si dirige verso il percorso di via Duomo nel quale si svolgerà la Corsa alla Stella.

  • ORE 13,30 circa - CORSA ALLA STELLA
    Con il triplice incrocio di spade tra su Componidori e il suo secondo che si svolge sotto il nastro verde che sostiene la stella, al ritmo dei tamburi, ha inizio la corsa.
    La prima discesa spetta a su Componidori, a seguire i sui compagni di pariglia, la pariglia de su componidori della Sartiglia del martedì e tutti i cavalieri a cui concederà l'onore della spada.
    Seguiranno le discese con lo stocco e sa Remada.
    Da quel momento si ricompone il corteo dei cavalieri che ripercorrendo la via Duomo e passando dal corso Umberto e dalla piazza Roma, si dirige verso la via Mazzini, teatro dove si svolgeranno le Pariglie.

  • ORE 16,30 circa - CORSA DELLE PARIGLIE
    Da Su Brocci”, il piccolo tunnel che si immette nella via Mazzini, prendono il via le spericolate acrobazie dei cavalieri. Su questo percorso, secondo l’ordine di sfilata, tutte le pariglie partecipanti potranno cimentarsi nelle evoluzioni. Apre e chiude la corsa delle Pariglie la pariglia de su Componidori.

  • ORE 18,30 - SVESTIZIONE
    - Domenica, Svestizione de su Componidori nella sede del Gremio dei Contadini.
    - Martedì, Svestizione de su Componidori nella sede del Gremio dei Falegnami.

Al termine della corsa delle pariglie il corteo si ricompone e ritorna sul percorso della via Mazzini. Ormai all’imbrunire, la sfilata dei cavalli e dei cavalieri segna la fine della corsa. Al termine della sfilata il corteo formato dai trombettieri, dai tamburini, dal gremio e dai cavalieri, si dirige alla volta della sede del gremio dove è avvenuta la vestizione de su Componidori per procedere con la Svestizione.

Levati il cilindro e il velo, lo straordinario rullo dei tamburi segna il momento in cui viene tolta la maschera. Da quel momento il gremio, i cavalieri e tutti i presenti si recano da lui per salutarlo e congratularsi. L'ingresso alla Svestizione è libero.

SCARICA IL PROGRAMMA IN PDF DAL SITO DELLA FONDAZIONE

http://www.sartiglia.info

Sartiglia 2019 - su cumponidori