Monumenti aperti in Sardegna il 20 e 21 novembre 2021 a Neoneli, Ploaghe, Pula, Quartu Sant’Elena, San Gavino Monreale.

zona archeologica Nora monumenti aperti

Monumenti Aperti il 20 e 21 novembre 2021

Nel weekend in programma sabato 20 e domenica 21 novembre sono 5 i comuni che apriranno i loro monumenti e i loro itinerari ai visitatori di Monumenti Aperti.

Qui sotto l'elenco dei Monumenti Aperti in Sardegna  il 20 e 21 novembre 2021

Nel weekend del 20 e 21 novembre 5 comuni, dopo un anno di pausa dovuto alle incognite legate alla pandemia, confermano la loro adesione al circuito di Monumenti Aperti di questa venticinquesima edizione: Neoneli, Ploaghe, Pula, Quartu Sant’Elena e San Gavino Monreale.

Monumenti aperti a Neoneli 2021

  • Neoneli

    dopo aver partecipato per la prima volta nel 2019, ha scelto di rivivere l’esperienza aprendo 3 monumenti simbolo per il paese: l’Oasi faunistica di Assai, l’Arcivos e la Chiesa dell’Angelo. Per gli spostamenti ai monumenti, essendo fuori dal centro abitato, saranno messi a disposizione i pulmini dell’Unione dei Comuni del Barigadu con partenza da via Roma.

    • Oasi faunistica di Assai
    • Arcivos Galleria
    • Chiesa dell’Angelo Galleria
  • Manifestazione enogastronomica

    In contemporanea con Monumenti Aperti, il 20 e 21 novembre 2021 a Neoneli si svolgerà la manifestazione enogastronomica “Wine, Fregula e Cassola”.

    Durante l’evento sarà possibile assaporare le leccornie del piccolo paese del Barigadu, quali appunto il vino, “sa fregula istuvada” e “sa cassola”, oltre a partecipare ai vari laboratori presenti.
    Spazio anche all’artigianato e all’agroalimentare sardo con la presenza di numerosi stand per le vie del centro storico.
    Info sulla pagina facebook “Visit Neoneli”

  • I monumenti saranno visitabili gratuitamente, attraverso visite guidate tenute dai bambini della scuola primaria di Neoneli e della scuola secondaria di Ardauli, il sabato 20 e la domenica 21 novembre dalle ore 10:00 alle ore 18:00.

  • Per la visita ai siti si consigliano abbigliamento e scarpe comode.

  • Le visite alle chiese saranno sospese durante le funzioni religiose.

  • È facoltà dei responsabili della manifestazione limitare o sospendere in qualsiasi momento, per l’incolumità dei visitatori o dei beni, le visite ai monumenti.

  • In alcuni siti la visita potrà essere parziale per ragioni organizzative o di afflusso.

PRENOTAZIONI

  • E’ possibile effettuare le prenotazioni entro le ore 9 del venerdì antecedente il weekend.
  • Nel caso i turni non siano pieni, sarà possibile fare entrare i visitatori che non hanno prenotato fino ad esaurimento del turno.
  • Se non si dovesse ricevere la mail di conferma, si prega di verificare nella posta indesiderata/spam.
  • Per qualsiasi informazione sulle prenotazioni si può scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Monumenti aperti a Ploaghe 2021

    • Ploaghe

      Alla sua sesta edizione locale, aprirà ai visitatori il nuraghe di Don Micheli, la Chiesa di Valverde, la Chiesa di Sant’Antonio da Padova ed ex convento dei cappuccini, la Casa museo “Sa domu piaghesa”, oltre all’itinerario tra i “tesori di piazza San Pietro”.

      Ploaghe è un paese di circa 4600 abitanti e ha una superficie di 96 km quadrati per una densità abitativa di circa 49 abitanti per km quadrato. Sorge a 425 m sopra il livello del mare ai piedi di un vulcano spento (il Monte San Matteo). Fu sede vescovile dal 1090 al 1503, capoluogo di una curatoria in età giudicale e poi centro di potere baronale.

    • Nuraghe Don Micheli
    • Chiesa di Valverde
    • Chiesa di Sant’Antonio da Padova e Ex Convento dei Cappuccini Galleria
    • Casa museo “Sa domo Piaghesa” Galleria

  • I  monumenti saranno visitabili gratuitamente il pomeriggio di sabato dalle ore 15.00 alle ore 17.00 e la domenica dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00 circa, ad eccezione dell’Ex Convento, dell’Oratorio di Santa Croce e della Casa Museo “Sa Domo piaghesa”, visitabili fino alle ore 18.00.
  • Per la visita ai siti si consigliano abbigliamento e scarpe comode.
  • Le visite alle chiese saranno sospese durante le funzioni religiose.
  • È facoltà dei responsabili della manifestazione limitare o sospendere in qualsiasi momento, per l’incolumità dei visitatori o dei beni, le visite ai monumenti.
  • In alcuni siti la visita potrà essere parziale per ragioni organizzative o di afflusso.

PRENOTAZIONI

  • E’ possibile effettuare le prenotazioni entro le ore 9 del venerdì antecedente il weekend.
  • Nel caso i turni non siano pieni, sarà possibile fare entrare i visitatori che non hanno prenotato fino ad esaurimento del turno.
  • Se non si dovesse ricevere la mail di conferma, si prega di verificare nella posta indesiderata/spam.
  • Per qualsiasi informazione sulle prenotazioni si può scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Monumenti aperti a Pula 2021

    • Pula

      Dentro il circuito per l’ottava volta, è possibile assistere alle visite speciali degli studenti nell’area archeologica di Nora, nella Laguna di Nora, nella Chiesetta di sant’Efisio a Nora e nella Chiesa di San Raimondo.

      Pula è un vivace comune costiero di 7 mila abitanti, sito a sud ovest del Golfo di Cagliari da cui dista 30 chilometri. Il suo territorio è eccezionalmente ricco di bellezze naturali e archeologiche: chilometri di spiagge dorate protette da profumate e ombrose pinete, un entroterra selvaggio da vivere con passeggiate e itinerari di trekking alla scoperta di suggestive foreste dove si possono avvistare animali maestosi e rari, l’antica città di Nora, sito archeologico considerato la perla del Mediterraneo e numerosi monumenti di grande interesse storico-culturale.

    • Chiesa di Sant’Efisio – Nora
    • Chiesa di San Raimondo
    • Laguna di Nora
    • Zona archeologica di Nora

PRENOTAZIONI

  • E’ possibile effettuare le prenotazioni entro le ore 9 del venerdì antecedente il weekend.
  • Nel caso i turni non siano pieni, sarà possibile fare entrare i visitatori che non hanno prenotato fino ad esaurimento del turno.
  • Se non si dovesse ricevere la mail di conferma, si prega di verificare nella posta indesiderata/spam.
  • Per qualsiasi informazione sulle prenotazioni si può scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Monumenti aperti a Quartu Sant'Elena 2021

    • E’ possibile effettuare le prenotazioni entro le ore 9 del venerdì antecedente il weekend.
    • Nel caso i turni non siano pieni, sarà possibile fare entrare i visitatori che non hanno prenotato fino ad esaurimento del turno.
    • Se non si dovesse ricevere la mail di conferma, si prega di verificare nella posta indesiderata/spam.
    • Per qualsiasi informazione sulle prenotazioni si può scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Monumenti aperti a San Gavino Monreale 2021

    • San Gavino Monreale

      Quest’anno è alla sua nona edizione e allieterà i visitatori attraverso un tour dei murales per il paese, inoltre sarà possibile assistere alle visite speciali degli studenti nella Casa museo Dona Maxima, nella Chiesa e convento di Santa Lucia, nella Chiesa di San Gavino e al Museo delle due fonderie. La manifestazione sarà, inoltre, arricchita da tanti eventi speciali e collaterali.

      San Gavino Monreale conta circa 8.500 abitanti ed è ubicato al centro del Campidano. La posizione pianeggiante del territorio ha facilitato la coltura del riso e dello zafferano, oltre a quella delle granaglie e alla vite.

    • Casa Museo Dona Maxima
    • Chiesa e Convento di Santa Lucia
    • Chiesa di San Gavino Martire
    • Museo Due Fonderie
  • PRENOTAZIONI

    • E’ possibile effettuare le prenotazioni entro le ore 9 del venerdì antecedente il weekend.
    • Nel caso i turni non siano pieni, sarà possibile fare entrare i visitatori che non hanno prenotato fino ad esaurimento del turno.
    • Se non si dovesse ricevere la mail di conferma, si prega di verificare nella posta indesiderata/spam.
    • Per qualsiasi informazione sulle prenotazioni si può scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per informazioni contattare la segreteria organizzativa regionale via mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o al numero 070/6402115 – 3464755945