Anche per Alghero, unica città della Sardegna che aveva organizzato gli eventi di fine anno, sarà un Capodanno senza feste in piazza.

capodanno alghero 2022

Eventi del Capodanno Alghero 2022

Anche per Alghero, unica città della Sardegna che aveva organizzato gli eventi di fine anno, sarà un Capodanno senza feste in piazza.

Con le nuove restrizioni anti covid decise dalla cabina di regia e ufficializzate dal Governo, Comune e Fondazione Alghero hanno annullato gli appuntamenti previsti sulla Banchina Dogana il 29, 30 e 31 dicembre per salutare l'arrivo del nuovo anno.

"Alghero si adegua alle decisioni della cabina di regia, che prevede l'annullamento degli eventi di piazza. Dispiace, ma al primo posto c'è la salute pubblica. Avevamo già ipotizzato che si verificasse questa condizione all'atto della presentazione del Cap d'Any, i cui eventi sono tutt'ora in corso e che ha già visto tante manifestazioni realizzarsi nel rispetto delle norme", commenta il sindaco Mario Conoci.

"Avevamo previsto per i tre spettacoli più importanti la possibilità di un annullamento o comunque di una riprogrammazione nei nove mesi successivi, proprio per prevenire eventuali prescrizioni di questo tipo. Con la Prefettura avevamo già peraltro concordato una linea di azione simile anche se non fosse intervenuto un provvedimento così specifico a livello nazionale. Avremmo assunto il provvedimento di annullamento degli eventi entro domani"

"Alghero resta comunque bella e accogliente anche senza i tre spettacoli di piazza, siamo convinti che chi ha prenotato per venite ad Alghero manterrà la propria presenza e si godrà ugualmente il fine anno", conclude.

Il programma del Cap d'Any prevedeva tre grandi concerti al porto: il 29 Guè Pequeno, il 30 Madame e Leon Faun e la notte di San Silvestro con Giusy Ferreri. Tutto annullato.


Come sempre Alghero ci regalerà uno straordinario appuntamento per il Capodanno 2022

CAP D'ANY ALGHERO

Capodanno Alghero 2022: Musica, animazione urbana internazionale, cabaret, enogastronomia: è il Cap d’Any ad Alghero che conferma un cartellone di eventi lungo un mese, per tutti i gusti e le età.
Amministrazione e Fondazione riprendono ad investire in spettacoli di qualità, si scommette sulla ripartenza vera e la libertà dopo un anno difficile.

Si parte l’8 dicembre fino ai concerti clou delle giornate del lungo weekend di Capodanno con Joe Bastianich & La Terza Classe, GuéMadame e Giusy Ferreri.

concerto capodanno alghero 2022 giusy ferreri

Funky Jazz Orchestra (8 dicembre), Elio (21 dicembre), Joe Bastianich & La Terza Classe (28 dicembre), Gué e Andrea Berté (29 dicembre), Madame e Leon Faun (30 dicembre), Giusy Ferreri (31 dicembre), Benito Urgu (1 gennaio), Franca Masu (8 gennaio).

In mezzo tanta musica con la grande rassegna della canzone algherese, i canti di Natale e la musica classica nelle chiese, il teatro per famiglie, gli spettacoli itineranti del Mamatita Extra Festival e la grande opera teatrale urbana di Moby Dick, l’allestimento scenico pluripremiato del Teatro dei Venti che andrà in scena nel Porto turistico (dal 17 al 19 dicembre).

Un vero e proprio spettacolo-evento con un imponente macchina scenica, un palco di 13 metri per 7 che “solcherà” la banchina Dogana: una scultura in legno e ferro maestosa e suggestiva si leverà su una piazza sospesa, dove gli spettatori assisteranno all’arrivo di un carro che diviene palco e che in pochi secondi si trasformerà in febbrile cantiere navale con trenta artisti coinvolti, tra attori, musicisti, acrobati e tecnici. Di lì a poco la nave del capitano Achab, il leggendario Pequod, si trasformerà nella balena bianca Moby Dick. Grande spazio alla comicità col personaggio televisivo dell’anno, Valerio Lundini (2 e 3 gennaio), ed il coinvolgente Max Paiella (7 gennaio). Ed ancora ai mercatini di Natale a Fertilia, lo street food nell’ex Mercato Ortofrutticolo ed allo sport internazionale.

Il programma completo degli eventi è disponibile sul sito dedicato