Dal 7 al 29 giugno 2022 negli spazi all’aperto Lazzaretto di Cagliari va in scena la quarta edizione di “Marina Estate”, festival teatrale per bambini e adulti organizzato da Theandric Teatro Nonviolento.

marina estate festival 2022

Dal 7 al 29 giugno
negli spazi all’aperto Lazzaretto di Cagliari
va in scena la quarta edizione di

Marina Estate, festival teatrale per bambini e adulti

organizzato da Theandric Teatro Nonviolento.
Undici appuntamenti per bambini, undici appuntamenti di teatro contemporaneo,
momenti enogastronomici ed eventi collaterali.
Sul palco le compagnie Abaco Teatro, Anfiteatro Sud, Il Mutamento,
Theandric Teatro, S’ArzaTeatro, Teatro D’Inverno,
Teatro Instabile, Teatro Nucleo, L’Effimero Meraviglioso,
Teatro dell’Orsa e Compagnia Senza Confini Di Pelle.

Dal 7 al 29 giugno nello spazioso chiostro del Lazzaretto di Cagliari va in scena la quarta edizione di Marina Estate, il festival teatrale per bambini e adulti organizzato da Theandric Teatro Nonviolento con la direzione artistica di Maria Virginia Siriu.

Marina Estate Locandina rassegna bambini

Tra le uniche manifestazioni ad occuparsi di intrattenimento per i più piccoli nell’estate isolana proponendo un ricco cartellone di eventi, Marina Estate si terrà per l’intero mese di giugno, proponendo serate all’insegna del teatro contemporaneo, con un focus su temi e argomenti cari ai bimbi e tanti appuntamenti collaterali.

Undici appuntamenti per bambini, undici appuntamenti dedicati al teatro contemporaneo, momenti enogastronomici, eventi collaterali vedranno protagoniste del ricco cartellone le compagnie AbacoTeatro, Anfiteatro Sud, Il Mutamento, Theandric Teatro, S’ArzaTeatro, Teatro D’Inverno, Teatro Instabile, Teatro Nucleo, L’Effimero Meraviglioso, Teatro dell’Orsa e Senza Confini DiPelle.

Verrà inaugurato quest’anno lo spazio “Vita da artista”, a cura della direzione artistica e dei media partner, in cui il pubblico, dopo gli spettacoli, potrà soffermarsi per conoscere meglio gli artisti coinvolti e approfondire le tematiche della giornata in un clima conviviale e amichevole.

Il festival sarà impreziosito, inoltre, dalla partecipazione delle giornaliste dell’associazione GIULIA Giornaliste (acronimo di: GIornaliste Unite LIbere Autonome) che parteciperanno occupandosi degli spettacoli che presentano tematiche legate al ruolo della donna nella società. “L’associazione, infatti, si pone due obiettivi principali, sui media e nei media: modificare lo squilibrio informativo sulle donne anche utilizzando un linguaggio privo di stereotipi e declinato al femminile; battersi perché le giornaliste abbiano pari opportunità nei luoghi di lavoro, senza tetti di cristallo e discriminazioni”.

iscrizione canale whatsapp paradisola

Paradisola è anche su WhatsApp con il suo canale dedicato: trovi tutti gli eventi da non perdere, le ultime notizie e tante proposte vacanze dedicate alla Sardegna!