VILLAGGIO NURAGICO DI TISCALI
Dorgali -

APERTURA: 8.30/17.00
PREZZO: € 4.00
INFORMAZIONI: 0784.96721


DESCRIZIONE
tiscali
Villaggio nuragico edificato all'interno di una dolina carsica: le capanne, riunite in due distinti agglomerati, sono prevalentemente di pianta circolare o ellittica, e presentano talora muri che residuano per notevole altezza. Alcune di esse conservano all'ingresso, ancora in situ, gli originari architravi di legno di ginepro.
Un "finestrone" naturale della dolina consente un ampio dominio sulla valle del Lanaittu, dove si segnalano altri importanti siti archeologici, come la Grotta Corbeddu (resti del Paleolitico Superiore), la Grotta di Sisaia (dove si rinvenne uno scheletro di donna dei tempi della cultura di Bonnanaro, esposto al Museo di Nuoro) ed inoltre il complesso nuragico di Sa Sedda 'e Sos Carros
ALTRE INFO: CLICCA QUI - CLICCA QUI
VARIE:
Da Nuoro, si raggiunge l'abitato di Oliena (S.S. 129 per Orosei per km 4,8, e poi bivio a destra per Oliena, a 7 km) e si esce per la strada di Dorgali; dopo km 5,8, bivio a destra per le sorgenti del Gologone. Poco prima del piazzale di sosta delle sorgenti, si volta a destra in una strada a fondo naturale che passa dietro l'albergo "Su Gologone" (segnalata da un cartello turistico); si procede per almeno km 8,1 tenendo sempre la sinistra, sino a quando la strada diventa impraticabile per le auto: si prosegue a piedi per una comoda mulattiera in salita, sino a quando una freccia rossa dipinta su una pietra non indicherà il punto in cui occorre lasciare la stradina e inerpicarsi sul costone, a sinistra, seguendo un camminamento piuttosto malagevole. Occorre seguire costantemente le frecce rosse dipinte sulla roccia; poco prima di giungere in cima alla collina, si penetra in uno stretto passaggio fra le rocce, a sinistra, e si prosegue sul ciglio del pendio seguendo sempre le frecce rosse per poi ridiscendere entro la dolina dove è ubicato il villaggio.