Menu

Comune di Ovodda

ovodda

Prefisso: 0784
Cap: 08020
Abitanti: 1.651
Altitudine: 718 m slm

» Comune
» Scuole
» Parrocchie
» Farmacie
» Meteo Ovodda

Ovodda è situato ai confini tra la Barbagia di Ollolai e il Mandrolisai, a un'altitudine di 720 mt. I comuni confinanti sono: Fonni, Gavoi, Ollolai, Teti, Tiana, Desulo. Appartiene alla provincia di Nuoro e alla Comunità montana Barbagia-Mandrolisai, con Sorgono capoluogo di comprensorio. La Diocesi è quella di Oristano. Il territorio comunale si estende per circa 4000 ettari, quasi totalmente appartenenti ai privati. Quasi nulla la proprietà comunale del territorio. Pochissimi pianori sono presenti nel territorio ovoddese che va dai 1200 mt slm del monte Mighinari ai 350 ca. della valle del fiume Taloro, che è sommersa dal 1964 dall'invaso artificiale di Cucchinadorza. Nel territorio ovoddese passava verosimilmente l'antica strada romana che congiungeva Austis con Soràbile, in territorio di Fonni.

La popolazione residente si è attestata attorno alle 1700 unità. Le cifre riguardanti l'emigrazione rientrano nella media della Sardegna. Uno stanziamento di ovoddesi di una certa entità esiste a Bellinzago, un comune della provincia di Novara. L'attraversamento dell'abitato da parte della SS 128, la centrale sarda, ha portato gli ovoddesi a confrontarsi con maestranze continentali, e ne sono ancora testimoni i 3 o 4 cognomi dell'Italia del nord presenti nell'anagrafe locale.

In questi ultimi anni si sta assistendo a un incremento occupazionale nell'artigianato e nell'agroalimentare, a discapito del tradizionale settore agropastorale. Il pascolo brado è ormai abbandonato e così anche la transumanza che lascia il posto agli allevamenti stanziali, sempre più serviti dalle attrezzature della moderna zootecnia. Nel Campidano di Oristano, meta passata dei transumanti, sono presenti circa cinquanta famiglie ovoddesi; quasi tutte mantengono rapporti col paese d'origine, spesso costruendovi o riadattandovi una casa. La scuola dell'obbligo presenta tassi bassissimi di mortalità scolastica. In un raggio di 20 km vi sono ben otto diversi istituti superiori. Cagliari è sede preferita da chi intraprende gli studi universitari.

Da vedere:
Seconda Domenica di Luglio - Rassegna Regionale di Pariglie

 

Go to top