Siniscola, città della costa nord-orientale sarda, 55km a sud di Olbia, con i suoi 12500 abitanti è il secondo comune della provincia di Nuoro.

video sardegna orientale

Prefisso: 0784
Cap: 08029
Abitanti: 11.687
Altitudine: m slm

Comune di Siniscola

Siniscola, città della costa nord-orientale sarda, 55km a sud di Olbia, con i suoi 12500 abitanti è il secondo comune della provincia di Nuoro

Confina con Irgoli, Lodè, Lula, Onifai, Orosei, Posada e Torpè. Il paesaggio è dominato dal Montalbo, che si erge a sud-ovest rispetto al centro urbano.

Zona di grande interesse naturalistico, è sede di varie attività turistiche, sportive e culturali, infatti, la varietà del territorio montano e i 22 km di costa che alternano scogliere e spiagge sono teatro di equitazione, speleologia, free climbing, downnhiln e kit surf.

Testo tratto dal libro del Dr. Antonello Pipere ''Siniscola - itinerari storici e naturalistici''

La costa di Siniscola si estende per circa 30 km., tra cui 12 km di stupende spiagge bianche. A Nord-Est troviamo la frazione di La Caletta, notissimo centro balneare, con diversi alberghi e alloggi turistici. Dotato di un attrezzatissimo porto turistico e di numerosi servizi tra cui: scuola di vela, per sub e per il surf, diverse banchine per l'ormeggio di imbarcazioni turistiche e di pescherecci i quali, oltre a distribuire nel commercio ottimo pesce fresco, lo forniscono direttamente ai ristoranti dove si ha modo di degustarlo appena pescato.

Di grande ampiezza e di finissima rena bianca la spiaggia più a sud di La Caletta si collega con Santa Lucia, caratteristico villaggio di pescatori originari di Ponza (Campania), sorto attorno alla 'Torre Aragonese' del XVI secolo. La costa di Santa Lucia presenta diverse calette e vaste ed ombrose pinete all'interno delle quali vi sono confortevoli campeggi.

Proseguendo un po' più a sud si può ammirare l'incantevole 'spiaggia dei confetti', sino ad arrivare alle bianchissime 'dune' ed ai 'ginepri secolari' di Capo Comino, uno dei più straordinari paesaggi naturalistici della Sardegna con le sue scogliere e spiagge di selvaggia bellezza.

Sempre a sud, lungo le rosse scogliere di porfido, si arriva a Bèrchida, considerata la 'perla' della costa orientale sarda, caratterizzata da estese spiagge con fondali marini di indescrivibile bellezza e trasparenza. Questa parte del territorio ha avuto il riconoscimento di zona di particolare pregio naturalistico-ambientale, e quindi di salvaguardia integrale.

» Comune
» Scuole
» Parrocchie
» Farmacie
» Uffici Postali
» Meteo Siniscola

spiaggia berchida siniscola sardegna 2020