lula

Prefisso: 0784
Cap: 08020
Abitanti: 1.521
Altitudine: 521 m slm

» Comune
» Scuole
» Parrocchie
» Farmacie
» Meteo Lula

Punta Caterina e Punta Turuddò sono le cime più alte del Monte Albo e misurano entrambe 1127 metri. La storia della montagna e del paese sono un tutt’uno. Una storia antica che già nel neolitico vedeva l’uomo abitare Domus de Jana ai piedi della montagna; bellissima quella denominata “Sa Conchedda ‘e Su Priteru”, scavata dentro un roccione calcareo reso rosa dalle venature ferrose.

Il comune ospita i resti di diversi villaggi nuragici, tombe di giganti e nuraghi. Un esempio è il nuraghe Littu Ertiches, costruito in calcaree, che si trova ai piedi della montagna. Ancora alle pendici della montagna troviamo i resti, oramai identificabili, di un complesso di Punta Su Casteddu, dove probabilmente si insediarono anche i romani. Il territorio di Lula è ricco di giacimenti carboniferi e di galene; questi furono certamente oggetto di coltivazione già dalle popolazioni nuragiche prima e dai romani successivamente. L’attività estrattiva è continuata sino a pochi anni or sono, quando le miniere sono state chiuse.

Nel territorio sorgono diverse chiese campestri in località che furono abitate da comunità locali; la testimonianza più antica è forse quella relativa alla vecchia sagrestia annessa alla chiesa dal Santuario di S. Francesco.

Da vedere:
Domus de Jana “Sa Conchedda ‘e Su Priteru”, Santuario di S. Francesco