Menu
Sei qui: SardegnaComuni SardegnaProvincia di CagliariComune di Vallermosa

Comune di Vallermosa

vallermosa

Prefisso: 0781
Cap: 09010
Abitanti: 1.966
Altitudine: 70 m slm

» Comune
» Scuole
» Parrocchie
» Farmacie
» Meteo Vallermosa

Vallermosa (che significa valle ridente) è un piccolo paese in provincia di Cagliari che sorge in una valle alluvionale sui margini orientali del gruppo montuoso Linas, a 70 m sul livello del mare e ai piedi del monte Curcudoni , alto 910 m . Le origini e la storia di Vallermosa s’inquadrano perfettamente nelle vicende dell’isola fin dal dominio spagnolo, in particolare dal feudalesimo sardo, al marchesato di Villasor, e successivamente al governo piemontese.

Situato in una fertile pianura, circondato da grandi colline ricche di vegetazione, fu meta di diversi nuclei familiari provenienti dal nuorese (Aritzo, Desulo) che nell’inverno, da loro molto rigido, praticavano la transumanza. Queste persone s’integrarono perfettamente con la popolazione vallermosese, e la maggior parte di loro vi si instaurarono per tutto l’anno, senza però abbandonare le loro usanze, i loro costumi e le loro tradizioni.

Da secoli si festeggia, il 20 Maggio, in onore del patrono del paese S.Lucifero, una sagra che si tiene nella piazza principale del paese. Vallermosa offre tanto ai turisti, è circondata da una zona collinare ricca di vegetazione e piante tipiche della Sardegna, è ricca di fonti e sorgenti naturali, ed è qui, a circa 5 Km dal centro abitato che sorge il parco naturale di "Gutturu Mannu" (letteralmente grande gola) in cui possiamo ammirare alcune specie, animali e vegetali che sono ormai in via di estinzione. Il parco è inoltre attrezzato per pic-nik e scampagnate, con tavoli, posti a sedere e barbecue. Vallermosa inoltre è anche sede di importanti siti archeologici e nuragici.

Da vedere:
Tempio fenicio-punico e santuario nuragico Matzanni

 

Go to top