Menu

Comune di Nurallao

nurallao

Prefisso: 0782
Cap: 08030
Abitanti: 1.356
Altitudine: 403 m slm

» Comune
» Scuole
» Parrocchie
» Farmacie
» Meteo Nurallao

Situato a circa 70 Km dal capoluogo, lungo la S.S.128, in un'area di rocce calcaree, a m 390 s.l.m., Nurallao è un piccolo centro del Sarcidano (circa 1600 abitanti), spartiacque, assieme agli altri comuni della zona, tra la vasta piana del Campidano e i territori tipicamente agropastorali dell'interno. Il territorio si estende per 3.436 ettari, di cui 1.000 a superficie agraria, 1.500 boschiva, 150 di pascolo cespugliato, e 50 di superficie legata ad attività estrattive. Nurallao appartiene ad una zona, il Sarcidano, che in passato (fino agli inizi del secolo) era ricchissima di boschi e sorgenti, inoltre nel suo territorio sono molto diffusi i giacimenti di argilla, così come abbondante è il calcare. Il nurallaese ha sfruttato queste risorse, producendo tegole, mattoni, e persino brocche, vasi e conche per la panificazione. Per questo, i nurallaesi, divennero ben noti in gran parte della Sardegna. Con la costruzione della ferrovia, i carbonai toscani iniziarono a sfruttare i boschi, e nel periodo della prima guerra mondiale si iniziò l'estrazione e lo sfruttamento del caolino (su caullinu). Durante e dopo la seconda guerra mondiale si è proceduto, invece, all'estrazione e a l'utilizzo vero e proprio dell'argilla refrattaria, poiché questa, oltre a essere usata per la produzione di vari oggetti per uso domestico, fu impiegata per diverse esigenze belliche.

Da vedere:
Cascate

 

Go to top