Menu
Sei qui: SardegnaComuni SardegnaProvincia di CagliariComune di Domus de Maria

Comune di Domus de Maria

domusdemaria

Prefisso: 070
Cap: 09010
Abitanti: 1.711
Altitudine: 66 m slm

» Comune
» Scuole
» Parrocchie
» Farmacie
» Meteo Domus de Maria

Domus de Maria è situata a 49 Km a Sud Ovest di Cagliari, nel Sulcis meridionale, raggiungibile dalla Strada Statale 195 "Sulcitana".
Il paese sorge sulle pendici del Monte Cùccuru, a 66 m di altitudine, e la sua estensione territoriale è di circa 97 Km2. Nel 1751 gli abitanti erano 399, nel 1821 411; nel 1881 698; nel 1901 873; nel 2000 1529. La sua frazione è Chia, rinomata località turistica conosciuta e apprezzata per la bellezza del suo litorale e per il suo mare incontaminato.

All'interno del suo territorio si distinguono due ambienti del tutto diversi tra loro: uno è il centro abitato, situato all'interno di una zona collinare leggermente inclinata da Sud a Nord sulle pendici del colle Punta Cuccuru, ai bordi del massiccio montuoso del Sulcis; l'altro è il piccolo borgo di Baccu Idda nella frazione di Chia; sistema di case, talune anche molto vecchie, sul quale domina un sito nuragico interessato da un progetto di scavi e valorizzazione. Sempre all'interno del borgo si può visitare l'antica chiesetta dello Spirito Santo dalle antiche origini. I due centri abitati sono collegati tra loro, oltre che dalla strada statale anche da una strada interna detta Baccu Mannu. Dalle ultime case dell'abitato principale, parte la strada che raggiunge il Demanio di Is Cannoneris e Punta Sebera. Passando attraverso la località detta Sa Mitza 'e s'Orcu (grotte verso il monte Orbai, 688 m) dove i boschi sono costituiti prevalentemente da Leccio, Corbezzolo e Erica arborea.

Nella grande foresta di Is Cannoneris, interessata dal progetto del Parco naturale del Basso Sulcis, è possibile ammirare qualche splendido esemplare di Cervo sardo. Da punta Sebera (979 m) lo sguardo spazia sul territorio del basso Sulcis fino a Teulada, ed in giornate limpide oltre S. Antioco ad ovest, fino al Golfo di Cagliari ad est. I boschi sono anche meta per i cercatori di funghi, che giungono dai centri vicini. Splendidi sono gli ovoli e i porcini reali che le montagne riescono a produrre.

Da vedere:
La zona costiera di Domus de Maria, Capo Spartivento

 

Go to top