Menu
SardegnaArticoliTurismo e vacanzeOstar 2017: Andrea Mura ancora primo!

Ostar 2017: Andrea Mura ancora primo!

vento di sardegna ostar 6 giugno 2017

Alla fine sta avendo ragione lui, a una settimana dalla partenza Andrea Mura con il suo Vento di Sardegna è in testa alla Ostar 2017 (lo vedete cerchiato di rosso nella mappa sui sopra, cliccateci sopra per accedere a quella in tempo reale), la regata in solitario dell'Atlantico che si svolge ogni 4 anni e che il velista Cagliaritano è deciso a conquistare nuovamente. E per farlo Andrea Mura ha osato sfidare il mare grosso del nord, dove le temperature sono bassissime, le onde gigantesche e gli iceberg una costante minaccia, nessuno prima di lui si era spinto infatti oltre il 58° parallelo nord. Eppure da qui i venti lo spingeranno dritto per dritto verso la sua meta di Newport, in Rhode Island, Stati Uniti.

Ma non è stata finora una passeggiata, una depressione con mare forza 8 ha infatti danneggiato la barca del navigatore in solitario, che ora è occupato in importanti riparazioni, una su tutte la capotta che lo proteggeva dall'aria e dal mare gelido del nord e andata sfondata da un'onda. Anche l’antenna Vhf in testa all’albero maestro è stata sradicata, mentre un’onda è stata capace di piegare persino un candeliere in titanio. Potete seguire l'avventura di Andrea Mura sul suo sito ufficiale.

E mentre i rivali si ritirano o perdono terreno Andrea Mura continua ad andare, malgrado tutto, e adesso gode di 320 miglia di vantaggio sull'altro italiano, Michele Zambelli. Un romagnolo quest'ultimo che però si è preparato anch'esso a Cagliari a questa difficile competizione. Cagliari, sempre più il faro della vela italiana.

Go to top