Menu
Sei qui: SardegnaArticoliTurismo e vacanzeVolotea a Cagliari, chiude il 2019 nel segno della crescita.

Volotea a Cagliari, chiude il 2019 nel segno della crescita.

 

voli volotea cagliari sardegna 2020

NEL 2019 VOLOTEA HA TRASPORTATO A CAGLIARI 393.000 PASSEGGERI, REGISTRANDO PRESSO LO SCALO UNA CRESCITA DEL 45%

Booking.com

Volotea, la compagnia che collega aeroporti di medie e piccole dimensioni in Europa, chiude il 2019 nel segno della crescita. Negli ultimi 12 mesi, infatti, il vettore ha trasportato a Cagliari 393.000 passeggeri (+45% rispetto al 2018). Grazie all’apertura della sua nuova base presso lo scalo sardo, inoltre, la compagnia ha potenziato la sua offerta. Tra il 2019 e il 2020, Volotea ha lanciato 9 rotte da Cagliari, incrementando la sua capacità di trasporto passeggeri dell’81%, anche grazie ai collegamenti alla volta di Genova, Napoli, Palermo, Verona e Torino, disponibili durante il periodo invernale 2019/2020. Infine, la low-cost scende in pista per il 2020 con un’offerta totale di 519.000 posti in vendita.

Volotea, nel 2019, ha operato presso lo scalo sardo circa 2.800 voli, pari a una crescita del 41% rispetto al 2018. A maggio 2019, Volotea ha inaugurato la sua nuova base operativa a Cagliari, concretizzando gli investimenti a supporto del tessuto economico e creando 50 nuove opportunità di lavoro a livello locale. Presso lo scalo sono allocati 2 Airbus A319, che hanno permesso di incrementare operazioni e frequenze, migliorare gli orari di volo e lanciare nuove rotte.

In aggiunta, nella prima metà dell’anno, sono state apportate importanti migliorie in ambito operation: sono stati potenziati il call center, il supporto clienti, la protezione delle operazioni di volo, l’assistenza aeroportuale e l’imbarco prioritario. Di conseguenza il tasso di puntualità nel 2019 di Volotea ha raggiunto, a Cagliari, il 79,5%, evidenziando una performance operativa eccezionale.

L’offerta commerciale proposta dalla compagnia, seconda a Cagliari per numero di destinazioni collegate, è stata accolta con grande entusiasmo tanto che, nel 2019 presso l’aeroporto cagliaritano, il load factor della compagnia è stato del 95%. Altissimo anche il tasso di raccomandazione attestatosi, sempre a livello locale, intorno al 90,9%: ciò significa che più di 9 passeggeri su 10 consiglierebbero Volotea ad amici e parenti.

“Il 2019 e il lancio della nostra nuova base hanno dato un’importante spinta alle nostre attività a Cagliari, dove siamo stati accolti con grande calore sia dai passeggeri sia da SOGAER. Presso lo scalo abbiamo trasportato 122.000 passeggeri in più rispetto al 2018, pari ad un incremento del 45%. Con l’apertura della nuova base, inoltre, abbiamo creato 50 opportunità professionali a livello locale e abbiamo rafforzato la connettività della Sardegna, offrendo collegamenti, anche in inverno, verso la penisola italiana – afferma Carlos Muñoz, Presidente e Fondatore di Volotea -. Concludiamo positivamente il 2019, all’insegna del successo e della crescita e confermiamo la nostra volontà di continuare a investire sul territorio. Grazie a questa crescita all’Elmas siamo già il secondo vettore per numero di destinazioni collegate”.

Con 4 nuove rotte in partenza da Cagliari, salgono a 19 i collegamenti disponibili dallo scalo, per un’offerta totale di 519.000 posti in vendita (+26% vs 2019). Quest’anno sarà, quindi, possibile decollare dall’aeroporto sardo alla volta di 8 destinazioni domestiche - Genova, Torino, Venezia, Verona, Ancona, Napoli, Palermo, Pescara – e 11 all’estero - Bordeaux, Lione, Nantes, Tolosa, Marsiglia, Praga, Strasburgo, Atene, Deauville, Bilbao e Hannover (le ultime quattro novità 2020). 

Gli ottimi risultati registrati a livello locale si inseriscono in un quadro di crescita più ampio. In Italia, il vettore è operativo in 20 aeroporti, 6 dei quali - Venezia, Verona, Genova, Palermo, Cagliari e Napoli - sono basi. Nel 2019, la compagnia ha operato nel Paese 29.000 voli (+10% vs 2018), trasportando 3,8 milioni di passeggeri e raggiungendo un load factor del 95%. Per il 2020, la compagnia ha annunciato 20 nuove rotte in Italia, per un totale di 176 collegamenti, 122 dei quali operati in esclusiva. L’offerta complessiva del vettore per i prossimi 12 mesi nel Belpaese è di 4,4 milioni di posti, pari a un incremento del 10% rispetto al 2019. In Italia, infine, Volotea può contare su di un team di 480 dipendenti.

Go to top