Menu
Sei qui: SardegnaArticoliTradizioni di Sardegna

Tradizioni di Sardegna

MODAS - Abbigliamento tradizionale di Sardegna, a Ossi dal 6 all'8 dicembre

 

modas sardegna ossi 2019

MODAS - Abbigliamento tradizionale di Sardegna: L'etnografia sarda è una disciplina molto complessa e non bastano anni di studi e ricerche per capire il perché di ogni singolo ricamo,dell'utilizzo di alcune stoffe e dell'evoluzione del "costume" .

L'Associazione culturale folkloristica "Santu Bértulu" continua la sua ricerca mostrando, per la terza volta, alla popolazione di Ossi, appassionati, ricercatori e studiosi, l'evoluzione dell'abbigliamento tradizionale ossese confrontata con quello di altri centri isolani. 

Con il patrocinio del Comune di Ossi, dell'Unione dei Comuni del Coros e in collaborazione con la Pro Loco di Ossi, arriva la 3^ edizione di "MODAS, Abbigliamento tradizionale di Sardegna", mostra etnografica con la presenza degli abiti tradizionali di:

  • OSSI (Ammentos de Ossi/Ass. Cult. Folk. Santu Bértulu)
  • PLOAGHE (Bastianino Muggiolu)
  • OZIERI (Dario Seddaiu e Maia Giorgia Basoli)
  • MEANA ( Maria Grazia Marras)
  • GONNESA ( Oscar Sanna)

L'inaugurazione avra' luogo, il 6 Dicembre alle ore 16,00, nell' edificio storico appartenuto alla Cooperativa Agricola San Giovanni Battista ( ex biblioteca comunale).
La mostra resterà aperta nelle giornate del 7 e 8 Dicembre al mattino, dalle ore 10,00 alle ore 12,30 e il pomeriggio dalle ore 15,00 alle ore 20,00

Festa Patronale di San Teodoro 2019

 

festa patronale San teodoro

Programma per la festa patronale di San Teodoro 29 e 30 giugno 2019

Booking.com

Ecco il programma per la festa patronale di San Teodoro che si terrà

Sabato 29 giugno
Ore 18:00  Processione per le vie del paese accompagnata da:
Gruppo folk "Brathallos" di Fonni;
Gruppo folk "Nugoresas" di Nuoro;
Gruppo folk di Aggius;
Gruppo folk di San Pantaleo;
Coro Aldia di San Teodoro;
Le Launeddas di Giuseppe Deplano e Stefano Vargiu

Ore 19:00  Santa messa celebrata dal parroco Don Alessandro Cossu, animata dal Coro Galorj di San Teodoro

A seguire Inaugurazione del campetto polivalente dell'Oratorio

Ore 21:30  Rassegna folk con la partecipazione di:
Gruppo folk "Brathallos" di Fonni
Gruppo folk "Nugoresas" di Nuoro
Gruppo folk di San Pantaleo
Le Launeddas di Giuseppe Deplano e Stefano Vargiu

Cordas et Cannas Acustic
Presenta la serata Anna Bellu

Serata organizzata dall'associazione culturale Coro Galorj, in collaborazione con il Comitato Festa San teodoro

Domenica 30 giugno
Ore 21  Evento artistico INCONTRANO L’ESTATE
île Soleil
Aerial & Dancer Performer
Visual sound
a cura della MyM Group.

Serata organizzata dal Comune di San Teodoro, in collaborazione con il Comitato Festa San Teodoro

Si ringraziano il Comune di San Teodoro, il parroco Don Alessandro Cossu, Croce bianca San Teodoro, compagnia barracellare San Teodoro, vigili, carabinieri, associazione coro Galorj e tutte la popolazione che ha contribuito alla realizzazione della festa

Halloween? No, su mortu mortu!

 

Si avvicina a grandi passi la ricorrenza di Ognissanti e la commemorazione dei defunti.

Da qualche tempo dilaga anche da noi l'ormai americana Halloween (probabilmente di dimenticate e stravolte nobili origini celtiche) e già se ne vedono i richiami...per fortuna dopo qualche anno di disorientamento, mi pare che in Sardegna si diffonda la voglia di riappropriarsi della propria tradizione e delle proprie radici.

Tali ricorrenze nella nostra isola erano molto sentite, intrise di riti pagani, carità cristiana e di leggende raccontate intorno a su foghile, di quelle che i bambini ascoltavano rapiti, tra curiosità e paura.

Erano loro i grandi protagonisti che al mattino, da soli ma prevalentemente in gruppo - trascorsa la misteriosa notte della vigilia nella quale la tavola restava imbandita perché si credeva che i defunti tornassero tra i vivi e si sedessero per consumare un lauto pasto - bussavano nelle case per chiedere in suffragio delle anime dei doni, che facevano scivolare nei cestini e sacchetti.

Su mortu mortu”, “animas de prugatoriu, ave maria”, “carki cosa po sas animas” “su bene de sas animas" esclamavano i bambini a seconda della loro lingua e tradizione: quasi una formula magica, un “apriti sesamo” che li riempiva di papassinos, dolci vari, arance, noci, melagrane, mandorle, mele cotogne.

Adelasia - Forum GentediSardegna.it

seui su prugadoriu 2019

Festa Manna di Gaddura, a Luogosanto dal 30 agosto al 15 settembre 2018

festa manna gaddura rito fuoco

Festa Manna di Gaddura

Luogosanto

30 agosto - 15 settembre 2018

Tradizione e rinnovamento per la grande festa della Gallura.

8 settembre “Girotondo Live” di Giusy Ferreri

Il programma 2018 della Festa Manna di Gaddura, giunta alla sua 790° edizione, mantiene vivo il suo cuore rituale e tradizionale, e si arricchisce con iniziative collaterali dedicate alla cultura, al teatro e allo sport outdoor. Nuove iniziative per promuovere la più antica festa gallurese e portare i visitatori a scoprire le bellezze e il patrimonio storico e culturale di Luogosanto.

Leggi tutto: Festa Manna di Gaddura, a Luogosanto dal 30 agosto al 15 settembre 2018

Festa di Sancta Maria di Mezo Gosto 2018

candelieri iglesias 2018

Go to top