Menu
SardegnaArticoliTradizioni di Sardegna

Tradizioni di Sardegna

Il 7 e 8 luglio a Turri la festa regionale della mietitura e trebbiatura del grano

turri festa grano

Pro Loco e Comune vi invitano alla XXV festa regionale della mietitura e trebbiatura del grano, mandando avanti le nostre tradizioni ci accingiamo ad affilare "is Fracis" per andare a mietere DOMENICA 8 LUGLIO dalle 6.30.

https://www.facebook.com/events/476816402752319/

INFO:
Paolo Atzeni 336813032;
Giuliana Casula 3488250413

I fuochi di San Giovanni, il 30 giugno appuntamento a Ussassai

san giovanni ussassai 2018

I FUOCHI DI SAN GIOVANNI

Ussassai - sabato 30 giugno 2018 – ore 22

L’Associazione Turistica Pro Loco, con la collaborazione del Comune di Ussassai, organizza “I fuochi di San Giovanni”, sabato 30 giugno 2018, alle ore22, inpiazza San Lorenzo a Ussassai.

Attorno al grande falò sono in programma balli in piazza con la musica del maestro Marcello Caredda e la degustazione dei prodotti dell’antica tradizione enogastronomica ussassese. Per salutare l’estate che arriva, nella notte magica di San Giovanni, si rinnoveranno anche gli antichi “comariati”.

 

INFO:

PRO LOCO USSASSAI
Via Don Bosco 81
08040 Ussassai (Og)
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Telefono: 328.0866786 – 328.7260057

Procurade 'e moderare diventa l'inno ufficiale della Sardegna!

sa-die-de-sa-sardigna

A venticinque anni dall'istituzione di Sa Die de sa Sardigna, la Festa del popolo sardo,il prossimo 28 aprile 2018  l'Assemblea Regionale della Sardegna adotterà il brano "Su patriotu sardu a sos feudatarios", meglio noto al grande pubblico come "Procurade 'e moderare", quale inno ufficiale della nostra Regione. Il pezzo venne scritto dal nobile magistrato di Ozieri, Francesco Ignazio Mannu, durante i moti antifeudali del 1794.

"Procurade 'e moderare" ha aavuto la meglio su due altri brani sardi dalla grande storia e suggestione: "Dimonios", il canto della Brigata Sassari composto dal capitano macomerese Luciano Sechi nel 1994, e "No potho reposare", testo d'amore scritto nel 1915 dall'avvocato di Sarule Salvatore Sini e musicato da Giuseppe Rachel. 

Ecco il video della canzone, in una splendida esibizione del Coro di Nuoro e, a seguire, il testo originale del nuovo inno della Sardegna:

Leggi tutto: Procurade 'e moderare diventa l'inno ufficiale della Sardegna!

Go to top