Menu
Sei qui: SardegnaArticoliSportLa Rotta dei tonni in Kayak 2020

La Rotta dei tonni in Kayak 2020

 

rotta tonni kayak

La Rotta dei tonni in Kayak

Una nuova Avventura in kayak di 150 mn - 280 km e 9 giorni di navigazione nella Sardegna occidentale, con partenza da Stintino e arrivo a Portoscuso e Carloforte, dove, in queste ultime località, sono presenti le tonnare a terra ancora attive in Italia e mirabile esempio di pesca ecosostenibile e di Cultura marinara unica nel suo genere.

La Rotta dei tonni in Kayak è un progetto originale nel suo genere e primo in assoluto in Sardegna.

Un programma che unisce Sport e Inclusione, Benessere, Cultura e Promozione del territorio.

Un viaggio esperienziale in uno dei litorali tra i più belli e selvaggi della Sardegna, seguendo la Rotta che i tonni percorrono a primavera da tempo immemorabile alla ricerca dei luoghi migliori per riprodursi, approdando ogni giorno dove insistono le testimonianze storiche e monumentali delle antiche tonnare.

Il team è composto da Carlo Coni, canoista di provata esperienza con al suo attivo anche il periplo della Sardegna e Lino Cianciotto, fotografo e appassionato di viaggi ed esperienze outdoor.   

Due amici differenti per età, capacità psicofisiche e storie personali.

Il progetto si caratterizza per il fermo messaggio verso la protezione dell’ambiente marino e costiero, e, in più, per la forte impronta all’inclusione e alla disAbilità, avendo Lino subito una amputazione della gamba destra nel 2013 che però non gli ha impedito di continuare e a ripartire ancora più motivato già dopo pochi mesi dal fato.

Navigheremo con due ottime imbarcazioni, progettate e realizzate da Stefano Diana e saremo sostenuti al meglio dagli aminoacidi essenziali e dagli integratori salini della www.mythosalute.it, che garantiranno un ottimo supporto nutrizionale. Un binomio vincente che ci aiuterà ad affrontare al meglio l’Avventura in totale autonomia

Seguiteci su FB e Instagram . . .

Go to top