Menu
SardegnaArticoliSagre e GastronomiaMonti | Stazzi e Cussogghj 2018

Monti | Stazzi e Cussogghj 2018

monti stazzi 2018

 

Si svolgerà il 01 LUGLIO la tappa montina di 'Primavera in Gallura', la più grande manifestazione itinerante della Gallura che vuole ripercorrere con il carro a buoi, sul filo della memoria, gli antichi sentieri della transumanza.

La manifestazione, organizzata dall'Associazione Stazzi e Cussogghj, dalla Regione Sardegna e dal Comune di Monti prende quest'anno il sottotitolo: 'Il pane di Monti'.

"La tradizione del pane montino fatto in casa è strettamente lagata al mondo agropastorale. Un pane basato sulla farina di grano sardo lavorata dai frantoi dei mulini che operavano in paese. I tipi di pane che si consumavano giornalmente erano: 'su pane sestu' detto anche 'pane de trigu saldu', 'sa cozzula'. Le famiglie più abbienti solitamente le farcivano di dolce o salato a seconda delle occasioni. Grazie all'abilità di diverse massaie del paese la tradizione di labìvorare il pane si è fortemente sviluppata negli ultimi anni, creando per alcuni di questi prodotti anche un sbocco commerciale."

Ecco il programma:

Ore 17:30 - presso il Museo Etonografico Luigi Pirisino-Casa Franco

Convegno sul tema 'IL PANE E LA SUA STORIA'. Interverranno:
- Il Sindaco Emanuele Mutzu;
- Claudia Zedda, Antropologa: 'Il pane e la sua storia';
- Don Antonio Tamponi, Sovrintendente ai Beni Ecclesiastici: 'L'importanza del Pane nel Rito della Chiesa'.

Dalle ore 18:30 nel centro storico:

- Apertura Stazzi e Cussogghj con trasporto sul carro a buoi della legna di cisto secco in fascine per la cottura del pane nei forni a legna messi nella piazza del Museo;

- Musica e canti con il Coro 'Accademia Gavino Gabriel', il Coro 'Bocci di Gaddura' con alla chitarra Giovanni Puggioni, il Coro della confraternita San Gavino Martire di Monti, il Gruppo Folk Ampurias con la fisarmonica del gruppo e di Francesco Chessa.

- A seguire una degustazione dei diversi tipi di pane come 'Sa suppa montina', 'Sa Laldadina', 'Sas Coccas', 'Sa Cozzula Elda', 'Sas Panadas', 'Sas Origliettas' e diversi altri modi di applicazione della farina Sarda, il tutto accompagnato con il Vermentino di Monti.

Go to top