Menu
Sei qui: SardegnaArticoliSagre e GastronomiaGuida Michelin 2015: Chef Roberto Petza conferma la stella!

Guida Michelin 2015: Chef Roberto Petza conferma la stella!

guida-michelin-2015Guida Michelin 2015: E' stata presentata ieri mattina a Milano l'edizione dei sessant'anni della Guida Michelin, che conferma la grande tradizione culinaria dell'Italia. A guardare i numeri infatti si scopre che, con i suoi 332 ristoranti stellati, il nostro paese si conferma secondo paese al mondo per quantità di riconoscimenti Michelin, mentre nella classifica di donne stellate in cucina l'Italia è al primo posto (su 110 donne stellate nel mondo, ben 47 sono italiane). Tra tante eccellenze una è tutta sarda, si tratta dello chef Roberto Petza e della sua creatura, S'Apposentu di Casa Puddu, a Siddi, in piena Marmilla, che ha visto confermare per il terzo anno consecutivo la sua stella.

Un riconoscimento non scontato se è vero che la stella è stata persa da ben 23 ristoranti e acquisita da altri 27, insomma c'è uno movimento e se poi incrociamo i dati scopriamo anche che s'Apposentu può vantare anche le "Tre Forchette Gambero Rosso" e che il suo chef Roberto Petza è stato invitato a partecipare anche ad Expo 2015, proprio per la grande attenzione per i particolari, l'estro creativo e la dedizione nel portare avanti la filosofia che contraddistingue la sua cucina, fondata sulla genuinità delle materie prime a chilometro zero che nascono tra orto e aia, per diventare sapori e piatti di alta qualità. Come confermato anche nel suo racconto fatto a MyCagliari, un viaggio nell’infanzia, alla ricerca del piatto che ci ha accompagnati da piccoli e che ci fa capire quanto sia profondo il rapporto dello chef col suo territorio e la sua terra.

Così lo stesso Roberto Petza dichiara alla stampa in merito alla conferma della stella Michelin:

Confermarsi a questi livelli, quasi venti hanno perso la stella, è sempre difficile ed aver ottenuto la Stella Michelin per il terzo anno consecutivo, oltre ad essere una grandissima soddisfazione, porta un'ulteriore carica positiva per proseguire nella giusta direzione e per continuare a migliorarsi. Certamente questo è un riconoscimento anche per l'intenso lavoro che stiamo dedicando ai giovani attraverso la nostra Accademia di alta formazione per chef. I ragazzi che escono dai nostri corsi trovano immediatamente lavoro nel novanta per cento dei casi e continuano a gravitare e collaborare con S'Apposentu. Non è un caso che la 'brigatà che mi affianca in ristorante sia formata da ragazzi e ragazze che consideriamo vere e proprie promesse dell'alta cucina

--------------------

E se volete imparare a cucinare dei piatti davvero speciali, allora non dovete perdere le lezioni dell'Accademietta di Casa Puddu, l'appuntamento è mensile, il sabato pomeriggio dalle 16,00, tre ore in compagnia dello chef per conoscere tecniche di cucina, caratteristiche dei prodotti, la loro storia e i segreti d’autore, ecco i prossimi appuntamenti (appena puvbblicata sulla pagina Facebook di s'Appoesentu, costo di ogni lezione di 70€ a persona, per info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.):

29 Novembre – Le castagne
20 Dicembre – Il pranzo di Natale e il cenone di Capodanno
31 Gennaio – I fagioli, le fave e i ceci
28 Febbraio – Le zuppe
28 Marzo – La cucina vegetariana e vegana
25 Aprile – I dolci e i gelati
30 Maggio – I gamberi, gli scampi
27 Giugno – Il pesce povero
25 Luglio – Il coniglio
29 Agosto – Finger food

Go to top