Menu
Sei qui: SardegnaArticoliSagre e Gastronomia

Sagre e Gastronomia

Marconi Wine Experience 2019, a Villaputzu il 21 settembre

 

villaputzu Marconi Wine Experience 2019

Bidd'e Putzi Giovani Grandi Eventi, in collaborazione con il Comune di Villaputzu, presentano il Marconi Wine Experience.

L’evento si svolgerà attraverso un percorso degustativo in cui i visitatori che acquisteranno il ticket, guidati dai sommelier della Fondazione Italiana Sommelier Sardegna , scopriranno le qualità e le curiosità dei vini proposti.

Ad accompagnare la degustazione ci sarà il finger food dello chef Marco Dessì del Ristorante Al miele Restaurant di Villaputzu.

https://www.facebook.com/events/1364048530410927/

Le piazze del Gusto a Oristano dal 20 al 22 settembre 2019

 

oristano piazze gusto 2019

Le piazze del Gusto

Festival del cibo, del benessere e delle produzioni d’arte
Oristano 20, 21, 22 settembre 2019

Booking.com

A Oristano, dal 20 al 22 settembre, arriva “Le piazze del gusto”, Il più gustoso festival agroalimentare della Sardegna ideato e promosso da L’Alimentare Italiano, rete web operativa nel settore agroalimentare con sede a Oristano fondata dall’imprenditore Tomaso Comida.

Le piazze del gusto” è il festival delle imprese operanti nel settore alimentare (produttori, trasformatori, ristoratori) in co-organizzazione con il Comune di Oristano (Assessorato alle Attività Produttive), che ospiterà 160 aziende agroalimentari oristanesi e regionali al fine di far conoscere e gustare il meglio del cibo 100% italiano.

La manifestazione si svolgerà dalle 10:00 alle 24:30 nelle principali otto vie e piazze di Oristano (Roma, Eleonora, Corrias, Martini, Cova, Tharros, Contini e Riccio). Qui saranno presenti gli stand espositivi dei produttori in cui sarà possibile assaggiare e acquistare, al prezzo fisso di 5€, un prodotto alimentare, scoprirne la qualità e conoscere la storia dell’azienda che li produce.

<<Un mondo in piazza, una piazza nel mondo! - dice Tomaso Comida, imprenditore oristanese fondatore di “L’alimentare Italiano” e ideatore della manifestazione - Vogliamo portare il meglio della produzione agroalimentare sarda al fine di farne conoscere le eccezionali qualità e presentare le tante realtà che formano la nostra rete web, incoraggiando l’acquisto e il consumo di prodotti alimentari interamente realizzati nella nostra Regione>>.

Non solo le eccellenze agroalimentari sarde. Il calendario sarà ricco di spettacoli che spaziano dalla musica al teatro, dalla dimostrazione dei maestri ceramisti oristanesi passando per la letteratura, la danza, street art e l’intrattenimento per i più piccoli.

<< Sono diverse le aree individuate per lo svolgimento della manifestazione – prosegue Comida - e in particolare si segnala l’area dell’Hospitalis Sancti Antoni, dedicata a seminari tecnici, che vedono lo sviluppo dei temi legati all’innovazione in agricoltura e in particolare sull’innovazione della trasformazione delle produzioni agricole. Infatti sarà l’occasione per presentare il progetto I-Lab Food finanziato con la “Programmazione Territoriale”, che rappresenta un centro specializzato sull’agroindustria, food design, healty food e tradizioni agro-industriali. Con il supporto del Consorzio Uno, Università di Oristano, e delle rappresentanze del mondo agricolo e artigianale si darà luogo alla promozione delle eccellenze alimentari anche in chiave di ricerca e sarà possibile assistere alle “dimostrazioni di cibo” curate dai produttori e ristoratori de "L'Alimentare italiano" e presentate da esperti >>

L’evento nasce dalla volontà di far incontrare produttori e consumatori in uno spazio fisico, esulando dalla realtà di acquisto virtuale verso cui ha ormai deviato la società. Le piazze si riempiranno di odori e sapori, di musica, voci e delle storie di 160 aziende che producono eccellenze enogastronomiche.

<<Oristano e il suo territorio vantano una lunga e importante tradizione nel settore agroalimentare. - osserva l'Assessore alle Attività Produttive del Comune di Oristano Pupa Tarantini - Abbiamo eccellenze e aziende che meritano di essere adeguatamente promosse. “Piazze del gusto” sarà un'importante vetrina per i nostri prodotti e per le nostre aziende, ma anche una occasione per portare Oristano al centro della Sardegna, per attirare visitatori e catturare l'interesse del settore. La qualità dei prodotti e la formula proposta, ne siamo certi, sapranno assicurare il successo della manifestazione>>”.

<<Il Comune è fortemente impegnato nel settore agroalimentare e dell’enogastronomia con il progetto I-Lab Food che fonde le strategie dell’ente attuate attraverso Oristano est e la Programmazione Territoriale – aggiunge l’Assessore Tarantini -. L’I-Lab food sarà un centro specializzato sull’agroindustria e tutto ciò che ruota intorno al food e alle tradizioni agro-alimentari. Sarà la punta di diamente del nostro polo agroalimentare>>.

L’accesso all’evento sarà gratuito per tutte le giornate. Presso gli InfoPoint de L’Alimentare Italiano, dislocati in ognuna delle piazze coinvolte, sarà possibile richiedere la mappa dell’evento ed acquistare il calice ufficiale della manifestazione, prodotto con materiali ecosostenibili, che consentirà svariati benefit, tra cui il diritto a 3 consumazioni al giorno (due per il cibo e una per le bevande).

Per info sulla manifestazione consultare il sito www.lalimentareitaliano.it

Zuradili Sardinia BeerBq Festival 2019

 

Zuradili Sardinia Beerbq Festival 2019

Zuradili Sardinia Beerbq Festival 2019

Marrubiu 28 e 29 Settembre

Booking.com

Arriva a Marrubiu in Sardegna, nell’incredibile cornice del Parco di Zuradili, la prima edizione del “Zuradili Sardinia BeerBq Festival”, evento unico nel suo genere dedicato agli amanti del barbecue e delle birre artigianali.

La manifestazione, promossa dalla Consulta delle Attività Produttive Marrubiu e da Le Strade della Birra si svolgerà sabato 28 e domenica 29 Settembre 2019.

DOVE
Parco di Zuradili
Località Zuradili, 09094 Marrubiu OR

QUANDO E A CHE ORA
Sabato 28 Settembre dalle ore 18.00 - 02.00
Domenica 29 Settembre dalle ore 11.00 - 01.00

Presto il programma completo della manifestazione.

8 Birrifici e Beerfirm
5 Bbq food Corner
Oltre 60 birre in degustazione
Musica live e tante altre sorprese!

BIRRIFICI e BEERFIRM 2019
Terrantiga > San Sperate CA
Tholos Brewery > Nuoro NU
Brewpub Trulla > Nuoro NU
BREW BAY BEER > Quartu Sant'Elena
Harvest Sardinian Craft Beer - Settimo San Pietro CA
Marduk Brewery > Irgoli NU
Birrificio Artigianale Mogorese - Mogoro OR
La Volpe e Il Luppolo - Simaxis OR

BBQ TEAM
Ferro Fumante
Brebeiburger street food
Ellusu Cagliari
Is Arrostidorisi - Arborea
Salsamenteria Cagliari

MUSICA LIVE
Sabato 28 ore 21.00
Ride Gorilla - Zuradili Sardinia Beerbq Festival Marrubiu (OR)

INTERVISTE
Domenica 29 dalle ore 11.00 interviste live ai birrai durante la trasmissione ALTA DOMENICA a cura di RADIO STUDIO 2000.

DJ SET
Dj set a cura dei dj di RADIO STUDIO 2000
Domenica 29 dalle 17.30

RIDE GORILLA
Una consolle da dj, due bacchette a battere sulla batteria e tre ore di bombardamento sonoro tutte da ballare. Questo è il Ride Gorilla, lo spettacolo elettropunk che Luca Martelli (batterista di Litfiba, Giorgio Canali & Rossofuoco e Mezzosangue) sta proponendo in giro per l’Italia. Una performance inedita, un dj set con le più famose canzoni mixate in tempo reale e suonate solo con la batteria. Gli Ac/Dc e i Queen, i Prodigy e Skrillex: tutti i migliori si mettono in fila, pronti a passare dalla fucina di Martelli che picchia senza sosta, con la gioia e l’energia che l’hanno fatto conoscere agli appassionati del rock nostrano e che faranno innamorare chiunque non avrà paura di scendere in battaglia assieme a lui.

Ecco i dettagli
Ride Gorilla - Zuradili Sardinia Beerbq Festival Marrubiu (OR)

SERVIZIO NCC  (andate e ritorno)
Potrai raggiungere il Parco di Zuradili grazie al servizio NCC (noleggio con conducente) direttamente dalla Stazione di Marrubiu.

Il servizio è attivo ogni mezz'ora.
Sabato dalle ore 17.00 fino al termine della manifestazione
Domenica dalle ore 10.00 fino al termine della manifestazione

Media Partner
Le strade del vino - Sardegna
Love\Sardinia
BeviSardo

Maggiori info sull’evento
https://www.facebook.com/events/1611806105621530/

Cantine Aperte in vendemmia Sardegna 2019

 

cantine aperte vendemmia sardegna 2019

Cantine Aperte in vendemmia 2019

Pigiatura tradizionale dell'uva, vendemmie in notturna, degustazioni, spettacoli e addirittura bagni nel vino tra le esperienze che potranno vivere gli enoturisti.

A settembre/ottobre il profumo delle uve e del mosto accoglie gli enoappassionati nelle cantine del Movimento Turismo del Vino. È il momento in cui le aziende si animano del lavoro incessante in vigna e della selezione dei grappoli migliori, un periodo suggestivo per visitare i vigneti, partecipare insieme ai vignaioli alla raccolta dell'uva e alle prime fasi di lavorazione.

Per accogliere al meglio gli appassionati, le aziende organizzano eventi speciali come mostre d'arte, spettacoli, concerti e molto altro. Trattasi di un evento che, data la specificità di epoche di raccolta diverse fra regioni e regioni, zone e zone, dà modo di organizzare un calendario più lungo per una fruizione turistica che consente, perché no, di andare anche in regioni diverse.

SCOPRI LE CANTINE APERTE PER LA VENDEMMIA IN SARDEGNA

Cantina Olianas - Gergei

Sabato 21 settembre 2019 dalle ore 16:00 alle 19:00

La porta della nostra cantina si apre nuovamente in occasione di Cantine aperte in Vendemmia 2019, in collaborazione con il Movimento Turismo del Vino Italia.

Per Olianas la vendemmia è un momento ricco di emozione e di fondamentale importanza. È il momento di fare l’ultima selezione in vigna per raccogliere i grappoli migliori. Questa selezione diventa ancora più accurata quando l’uva viene destinata alla vinificazione in anfora.

L’utilizzo delle anfore è una pratica recuperata da Olianas con lo scopo di dare coerenza e continuità al lavoro della terra. L’argilla infatti contribuisce all’ottenimento di vini definiti e dal forte carattere identitario e territoriale.

Le uve selezionate per questa particolare vinificazione  devono essere le migliori proprio per rispondere alle particolari caratteristiche dell’anfora.  Aiutaci a selezionarle e a scoprire i segreti di questo millenario contenitore di vinificazione.

Il programma:

Sabato 21 settembre

- 16.00 Ritrovo dei partecipanti.

- 16.15 Partenza a piedi per i filari di uve Cannonau destinate alla vinificazione in anfora.

- 16.30 Inizio della Vendemmia con la raccolta dei grappoli maturi e sistemazione delle uve nelle cassette. Le forbici saranno fornite da Olianas. A fine raccolta, a coppia, e con un eventuale supporto da parte degli operai, le cassette verranno trasportate all'inizio dei filari dove saranno pronte per essere caricate sul carro trainato dai nostri cavalli.

- 17.15 Proseguiremo in anforaia dove scaricheremo le cassette di Cannonau. Avrai la possibilità di fare un’esperienza unica partecipando al processo di selezione delle uve e della loro successiva lavorazione. Infatti, i grappoli, una volta selezionati verranno convogliati attraverso un nastro alla diraspapigiatrice e il mosto ottenuto verrà trasferito alle anfore.

-  18.15 Seguirà una degustazione dedicata al Cannonau, con approfondimento sulle caratteristiche del vitigno. Il confronto, tra Cannonau in fermentazione e Cannonau di Sardegna DOC “Le Anfore” 2018, sarà guidato da uno degli enologi del gruppo DCasadei o direttamente dal proprietario con una particolare attenzione alla varietà vendemmiata: il Cannonau.
Inoltre, la degustazione dei vini sarà accompagnata da assaggio di prodotti locali.

Costo a persona 35€

Per la partecipazione all’evento è obbligatoria la prenotazione.

 

I nostri contatti:
https://www.facebook.com/events/419748865312585/
344 2369837
 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


Cantina Su'entu - Sanluri

Domenica 29 settembre 2019 dalle ore 11:00 alle 20:00

Torna l'appuntamento annuale con Cantine Aperte in Vendemmia a Su'entu, nella splendida cornice delle colline della Marmilla dalle 11 alle 20, tanta vino, musica e divertimento.

Ecco il programma:

11:00 Apertura Manifestazione

11:00 – 19:00 Visite guidate in cantina
Una ogni ora, ultima visita prevista alle 19:00.

12:00 – 19:00 “Trattori, vendemmiatrice e tramoggia… Esposizione dei mezzi della vendemmia e per la lavorazione della vigna”.

12:00 - 19:00 “Pizza in vigna”
Con la partecipazione di Pizzeria Bosco (Tempio Pausania), Re|Mi (Sassari), Framento (Cagliari) e Sa Scolla (Baradili e Cagliari).

12:00 e 16:00 “E tu sei pronto a vendemmiare? Il gioco della vendemmia” con l’agronomo Gianluca Ventroni.

14:00 Masterclass “Vino e Mixology”
Un percorso tra cocktail a base di vino realizzati dal campione dell’ABI Professional Franco Cruder, inoltre dalle 16 alle 20 sarà possibile gustare le sue creazioni nella terrazza panoramica.

14:30 alle 17:30 Laboratorio per bambini: “VendemmiaArte: Sapori e colori d’autunno” a cura Spazio Winny

16:00 ““Per le vie del bovale: le sue interpretazioni a Su’entu” con Andrea Balleri e lo chef Daniele Senis (Sa Scolla).
Un percorso di degustazione tra Nina Rosé Isola dei Nuraghi IGT 2018, Bovale Marmilla 2016, Su’oltre Marmilla IGT 2016 e Bovale Marmilla IGT 2012 abbinati a dei finger dello Chef Daniele Senis*.

17:30 “Nave Madre” live dei Siki sulla terrazza panoramica.

20:00 Chiusura Manifestazione.

 

INFO:

INGRESSO LIBERO
https://www.facebook.com/events/649058915602542/
12 € calice + 4 degustazioni – 2 € degustazioni aggiuntive
Cocktail: 4 €
* Degustazione su prenotazione al costo di 25 € a persona.

Go to top