Menu
Sei qui: SardegnaArticoliSagre e Gastronomia

Sagre e Gastronomia

Festa di Santa Lucia Martire di Seui: sabato 4 e domenica 5 luglio

 

seui santa lucia 2020

Festa di Santa Lucia Martire di Seui: sabato 4 e domenica 5 luglio

Antica Festa campestre di

Santa Lucia Martire

Seui, sabato 4 e domenica 5 luglio 2020

Così, come consuetudine da tanti secoli, a Seui si rinnovano i festeggiamenti in onore di Santa Lucia martire. L’appuntamento è per sabato 4 e domenica 5 luglio 2020.

L’edizione odierna della Festa a causa della pandemia avrà un programma molto differente dalla tradizione, non si svolgerà nell’antica chiesetta a Lei dedicata, ma a poche centinaia di metri di distanza, vicino al fiume S’Isca, a cui si arriverà in auto.

Questo il programma, rigorosamente religioso, che prevede: sabato, nella chiesa parrocchiale, alle ore 18, la recita del Santo Rosario, a cui seguirà la Messa.

L’indomani mattina, alle ore 10.20 è prevista la partenza del simulacro in automobile, in corteo dalla Parrocchiale al fiume S’Isca. Alle 11, all’aperto sarà celebrata la Santa Messa solenne. Al termine il simulacro sarà riaccompagnato in auto alla chiesa parrocchiale, distante circa due chilometri.

DOVE SI TROVA E COME ARRIVARE A SEUI

SCHEDA EVENTO FESTA SANTA LUCIA A SEUI

Festa di Santa Lucia Martire di Seui

Così, come consuetudine da tanti secoli, a Seui si rinnovano i festeggiamenti in onore di Santa Lucia martire. L’appuntamento è per sabato 4 e domenica 5 luglio 2020.

Programma Festa di Santa Lucia Martire di Seui
Data inizio: 4 luglio 2020
Data fine: 5 luglio 2020
Dove: Parrocchia Santa Maria Maddalena
Indirizzo: Via del Redentore, 4
Località: Seui, Sardegna 08037

Festa del cioccolato artigianale a Sassari

 

festa cioccolato sassari

Festa del cioccolato artigianale a Sassari

Torna il dolce fine settimana Chocomoments Sassari - festa del cioccolato artigianale dal 27 febbraio al 1° marzo in Piazza d'Italia a Sassari

Booking.com

Cooking show, degustazioni, laboratori per bambini e lezioni di cioccolato per adulti.

Sono queste le straordinarie attrazioni della Fabbrica del Cioccolato, la struttura che mostra le fasi di lavorazione del cioccolato con il percorso di conoscenza Choco Word Educational.

La dolcezza del vero cioccolato artigianale conquisterà tutti grazie al ricco assortimento di gustose praline, tavolette al latte, fondenti e aromatizzate, creme spalmabili, liquori al cioccolato, freschi e deliziosi abbinamenti di frutta e cioccolato fuso e le raffinate e divertenti #sculture di cioccolato opera dei migliori maestri cioccolatieri della mostra mercato del cioccolato con i suoi stand sempre aperti
 
Per i più piccoli tutti i giorni c’è lo spazio ChocoBaby aperto dalle 15.30 alle 17.30 nel quale è possibile improvvisare con il cioccolato, per realizzare deliziosi cioccolatini con tutte le attrezzature necessarie: grembiuli, cappellini, guanti e attrezzi per la lavorazione. I bambini che avranno ricevuto il divertente segnalibro a scuola potranno usufruire di uno sconto sul laboratorio.

Sabato e domenica  dalle 10.00 alle 12.00 gli adulti potranno imparare a fare i cioccolatini partecipando al mini-corsi di pralineria a cura dai maestri cioccolatieri ChocoMoments (costo € 30.00 a persona prenotazione obbligatoria Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

Info su www.chocomoments.it

SCHEDA EVENTO FESTA CIOCCOLATO SASSARI

Festa del cioccolato artigianale a Sassari

Torna il dolce fine settimana Chocomoments Sassari - festa del cioccolato artigianale dal 27 febbraio al 1° marzo in Piazza d'Italia a Sassari

Festa del cioccolato artigianale a Sassari
Data inizio: 27 febbraio 2020
Data fine: 1 marzo 2020
Dove: Comune di Sassari
Indirizzo: Piazza d'Italia
Località: Sassari, Sardegna 07100

Gran Galà del Vermentino, a Cagliari il 18 febbraio 2020

 

gala vermentino 2020 cagliari

Cagliari, Gran Galà del Vermentino 2020

DEGUSTAZIONE LIBERA di tutti i vini presenti alla 1ª edizione del Concorso Enologico Internazionale Vermentino 2020.

QUANDO
Martedì 18 Febbraio 2020 - ore 20.30

DOVE
Sa Manifattura Sala Officina
Viale Regina Margherita, 33, 09125 Cagliari CA

CONTRIBUTO DEGUSTAZIONE
20 euro

POSTI LIMITATI - 300 POSTI DISPONIBILI
(a breve informazioni su come ottenere ONLINE il contributo degustazione).

PROGRAMMA

Martedì 18 Febbraio 2020 a Cagliari si celebra in un evento unico nel suo genere uno dei vitigni più importanti del panorama enologico internazionale: il Vermentino.

Un'intera serata dedicata agli assaggi, un viaggio sensoriale alla scoperta delle ricchezze e delle diversità dei vini ottenuti da questo vitigno.

Teatro della manifestazione la Sala Officine de “Sa Manifattura” di Cagliari dove potrete degustare liberamente tutti i vini presenti alla 1ª edizione del Concorso Enologico Internazionale "Vermentino"

Non mancheranno gli approfondimenti culturali: previste due esclusive Masterclass di degustazione guidate da esperti giornalisti di fama internazionale facenti parte della giuria del Concorso. (Presto maggiori dettagli).

 

INFO
https://www.facebook.com/events/211569683369958/

 


SCHEDA EVENTO

Gran Galà del Vermentino, a Cagliari il 18 febbraio 2020

Martedì 18 Febbraio 2020 a Cagliari si celebra in un evento unico nel suo genere uno dei vitigni più importanti del panorama enologico internazionale: il Vermentino.

Gran Galà del Vermentino, a Cagliari il 18 febbraio 2020
Data inizio: 18 febbraio 2020
Data fine: 18 febbraio 2020
Dove: Sa Manifattura
Indirizzo: Viale Regina Margherita, 33
Località: Cagliari, Sardegna 09125

Festa di San Biagio, a Gergei il 2 e 3 febbraio

 

festa san biagio gergei

Programma della Festa di San Biagio

programma festa san biagio gergei

Su Sessineddu di Gergei

L'origine de "Su Sessineddu", rito gergeese unico in tutta la Sardegna, è ancora incerta; diverse sono le ipotesi della sua provenienza.

Chi dice importata dai crociati, chi nel VII secolo dai bizantini, altri si rifanno addirittura al popolo dei "Gergesei" citato nella bibbia del tempo di Mosè. Comunque sia, unica fonte certa è la raffigurazione de "Su Sessineddu" in mano a un bambino egiziano, riprodotto su una parete di un tempio faraonico, portato alla conoscenza negli anni ottanta dal Prof. Franco Garbinelli. Infatti è proprio un oggetto ornamentale delle processioni agli dei egizi, portato come dono nei cortei trionfali o dei riti funebri dei Faraoni d' Egitto.

La fattura non è così semplice come si potrebbe credere, richiede esperienza e abilità nell'intrecciare, legare e ricamare "su sessini" fissando saldamente i prodotti che rimangono appesi. Ne vengono confezionati tanti, di vari tipi e dimensioni, per vederli in tutto il loro splendore vi aspettiamo il 3 febbraio a Gergei. Non mancate.

su sessineddu gergei

Fonte foto e testo Associazione Pro Loco Gergei

SCHEDA EVENTO FESTA SAN BIAGIO GERGEI

Festa di San Biagio a Gergei

Scopri il programma della Festa di San Biagio a Gergei il 2 e 3 febbraio 2020.

Festa di San Biagio a Gergei 2020
Data inizio: 2 febbraio 2020
Data fine: 3 febbraio 2020
Dove: Comune di Gerger
Indirizzo: Via Roma, 33
Località: Gergei, Sardegna 08030

Eventi a Dolianova: Dolia è, dal 29 al 31 Dicembre 2019

 

evento dolianova dicembre 2019

Dolia è..eccellenze del Parteolla e della Sardegna in Piazza.

Un esperienza avvolgente e unica, per tutti i sensi.

Dal 29 al 31 Dicembre 2019 a Dolianova sono protagonisti il territorio, i suoi prodotti, le sue storie, le sue  tradizioni.

Un Festival per tutti con Esibizioni, Spettacoli, Esposizioni, Laboratori, Visite Guidate, Musica e Degustazioni.

Un tesoro di storia, natura e sapori a pochi minuti da Cagliari

E per concludere al meglio il 2019 arriva Anno Nou, un capodanno senza precedenti, in piazza ma con le comodità e il calore di una festa in famiglia. Con Marco Carta, la Pola, Gianni Dettori, Veronica Perseo, Cool Caddish ,Sandro Murru e tantissimi altri..
 
DOMENICA 29 DICEMBRE

La manifestazione Dolia è si apre domenica 29 dicembre con il trekking “Gli antenati del Parteolla” a cura dell’Associazione Atobius; appuntamento all’infopoint di via Cagliari alle 8,30 per un’escursione archeo naturalistica che porterà i partecipanti a raggiungere e conoscere la tomba di giganti di Su Tiriaxiu, il villaggio nuragico di s’Omu ‘e s’Ossu, il nuraghe di s’Omu ‘e s’Orcu e il Pozzo sacro di Bruncu Salamu. Il percorso di difficoltà media ha una durata di cinque ore, si snoda per circa 8 km e mezzo e la partecipazione è gratuita (prenotazioni al 349 8644 755).
 
Alle 9,30 Is messadoris di Uta aprono le iniziative in piazza Brigata Sassari con un corteo, dei balli e un laboratorio di lavorazione della pasta: fregola, malloreddus e culurgionis.
 
Alle 10,30 l'agenzia regionale Laore propone una lezione teorica e pratica sulla panificazione.
 
È fissata per le 10,30 l’apertura degli stands in piazza Brigata Sassari con le esposizioni, le degustazioni e le proposte di varie aziende enogastronomiche e artigianali del Parteolla e della Sardegna.
 
Alle 11 l’associazione Castello Siviller Marchesato di Villasor si esibirà in Balli medievali e rinascimentali.
 
Dalle ore 12 cominceranno le degustazioni negli stand allestiti in piazza Brigata Sassari.
 
Alle 12  e alle 15 sarà ancora l’Associazione Atobius a guidare la visita nella Cattedrale di San Pantaleo. Iscrizioni gratuite al 349 8644 755.
 
Alle 13 ci sarà l’atteso laboratorio di preparazione del piatto tipico parteollese, i michittus nieddus al sugo e basilico, proposti in degustazione con la salsiccia arrosto e un buon bicchiere di vino delle Cantine di Dolianova.
 
Nella stupenda cornice di Villa de Villa, in via Carducci 7, l’associazione Memoriae Dolia Episcopatum accoglie i visitatori dalle 12 alle 15 con degustazioni e laboratorio di tinture naturali.
 
Sempre domenica 29 le attività in piazza Brigata Sassari riprendono alle 18 e 30 con le degustazioni proposte nei vari stands e la presentazione, alle 19, del libro Un' isola da bere a cura del festival letterario Street Books.
 
LUNEDÌ 30 DICEMBRE

Alle 10,30 in piazza Brigata Sassari, apertura degli stands di artigiani e produttori.
 Dalle 11 si esibirà il maestro Andrea Camarra, musicista medievale e giullare. Insieme a lui l’associazione Castello Siviller Marchesato di Villasor che proporrà ai visitatori degli stand un repertorio di suggestivi balli medievali e rinascimentali
 Alle 11,30 l’associazione Atobius guiderà la visita alla Cattedrale San Pantaleo
 Alle 12 a Villa De Villa degustazioni e laboratorio tinture medievali a cura di Memoriae Dolia Episcopatum
 Dalle 12 alle 15 i vari produttori propongono le degustazioni negli stand allestiti in piazza Brigata Sassari.
 Alle 13 si rinnova l’appuntamento con i tipici Michittus nieddus, laboratorio e degustazione
 
 Da segnalare lo spettacolare appuntamento delle 16,30 con Sos Merdules Bezzos De Otzana, in piazza Brigata Sassari per l’esibizione e la sfilata.
 
 Dalle 18,30 alle 20,30 l’appuntamento è ancora tra gli stand con le degustazioni dei prodotti delle aziende
 Alle 19 il libro “Il gusto della letteratura in Sardegna” sarà presentato a cura di Street Books e alle 19,30 chiuderà la giornata Fire Drops, lo straordinario spettacolo con i giochi di fuoco
 
MARTEDÌ 31 DICEMBRE
 
 L’ultima giornata del 2019 e del festival Dolia è comincia alle 12 con le degustazioni e il laboratorio di tinture medievali proposto a Villa De Villa a cura di Memoriae Dolia Episcopatum; dalle 12 alle 15 il gruppo La Farandola propone esibizioni e balli medievali con il maestro Andrea Camarra giullare e musicista

Dalle 17 spazio alla grande musica e allo spettacolo con Annu Nou.

Sul grande palco allestito in Piazza Europa Massimiliano Medda sarà il padrone di casa di una serata straordinaria che congederà il 2019 e saluterà in allegria il 2020.

Marco Carta in concerto, Lapola, Gianni Dettori, Veronica Perseo, Sandro Murru, Cool Caddish.

Un modo più che speciale per concludere l’edizione 2019 di Dolia è.

capodanno dolianova marco carta
 
VISITE GUIDATE IN AZIENDA

Dalle ore 9 l'azienda agricola Myrsine, liquori di Sardegna, apre le porte ai visitatori; solo  per il 29 dicembre, su prenotazione, dalle ore 9 alle ore 12 e dalle 14 alle 18.  Il 30 e il 31 visita in azienda senza prenotazione, lunedì 30 dalle 9,30 alle 11,30 e 16 alle 18; martedì 31 solo la mattina, dalle 9:30 alle 11:30.  Le prenotazioni potranno essere effettuate al numero 070745038
 La Cantina sociale di Dolianova sarà a disposizione per  le visite guidate nei giorni 29 e 30 dalle ore 11 alle ore 13 ( è gradita la prenotazione al numero 070744101).
 
Dolia è è una manifestazione organizzata dal Comune di Dolianova con il sostegno dell’Assessorato regionale al Turismo

Go to top