Menu
Sei qui: SardegnaArticoliMusica, Arte e CulturaMusei gratis in Sardegna domenica 2 febbraio 2020

Musei gratis in Sardegna domenica 2 febbraio 2020

 

Domenica al museo gratis in Sardegna il 5 gennaio 2020

#DOMENICALMUSEO MUSEI GRATIS PER TUTTI

2 febbraio 2020

DOMENICA GRATUITA NEI MUSEI E AREE ARCHEOLOGICHE

Domenica gratis al museo in Sardegna: Oltre 450 tra musei, siti archeologici e monumenti in tutta Italia accoglieranno liberamente cittadini e turisti per una giornata dedicata alla scoperta del patrimonio culturale nazionale.

Domenica 2 febbraio torna la “Domenica al Museo” l’iniziativa introdotta nel luglio del 2014 dal Ministro per i beni e le Attività Culturali e per il Turismo, Dario Franceschini che prevede l’ingresso gratuito nei luoghi della cultura dello Stato, ogni prima domenica del mese.
 
Dall’estate del 2014 grazie alla domenica al museo sono state circa 15 milioni le persone che hanno visitato gratuitamente i musei e i parchi archeologici dello Stato. Un’iniziativa molto amata dalle famiglie italiane che hanno così riscoperto e si sono riavvicinate al patrimonio culturale italiano.
 

Scopri l'elenco dei

Musei visitabili gratuitamente in Sardegna

  • Cagliari
    Museo archeologico nazionale di Cagliari   (MiBACT)
    Cittadella dei Musei - piazza Arsenale, 1 - Cagliari
    Orario: Martedì-Domenica 9.00-20.00 Note: Chiuso il 24 novembre 2019, 8-15-22-25-26 e 29 dicembre 2019 Chiusura settimanale: Lunedì; Orario biglietteria: Martedì-Domenica 9.00-19.15 ; Prenotazione: Facoltativa (Telefono: +39 070 684000; +39 070 60518240; Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)
  • Olbia - Tempio
    Compendio garibaldino di Caprera   (MiBACT)
    - La Maddalena  
    Orario: Martedì - Domenica 9.00-20.00 Chiusura settimanale: Lunedì; Orario biglietteria: Martedì - Domenica 9.00-19.15; Prenotazione: Facoltativa (Telefono: +39 0789 727162; Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)
    Museo nazionale Memoriale Giuseppe Garibaldi   (MiBACT)
        Fortezza Arbuticci - La Maddalena   
        Orario: Lunedì-Domenica 10.15-19.15 Chiusura settimanale: Mercoledì; Orario biglietteria: Lunedì-Domenica 10.15 -18.15 ; Prenotazione: Facoltativa (Telefono: +39 0789 726015; Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)
  • Oristano
    Casa museo di Antonio Gramsci   (Associazione riconosciuta)
    Corso Umberto I, 57 - Ghilarza   
    Orario: Orario invernale (da ottobre a marzo): ore 10/13-15.30/18.30; orario estivo (da aprile a settembre): ore 10/13-15.30/19.30 Prenotazione: obbligatoria per gruppi superiori alle 30 persone Chiusura settimanale: martedì; Prenotazione: Nessuna
  • Sassari
    Museo Archeologico Nazionale Antiquarium Turritano e area archeologica   (MiBACT)
    Ponte Romano, 99 - Porto Torres
    Orario: Lunedì- Domenica 9.00-18.00 Note: Il museo resterà chiuso al pubblico fino al completamento dei lavori. Rimane aperta con gli stessi orari l'annessa area archeologica. Chiusura settimanale: Mercoledì; Orario biglietteria: Lunedì - Domenica 9.00-17.30; Prenotazione: Facoltativa (Telefono: +39 079 514433; Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.); Temporanemente chiuso (Dal 24 gennaio 2019 fino a conclusione lavori. Rimane aperta l 'annessa area archeologica) per Per ristrutturazione o restauro

    Pinacoteca nazionale di Sassari   (MiBACT)
    Via Santa Caterina, 4 - Sassari   
    Orario: Martedì-Sabato 9.00-18.00; prima e terza domenica del mese 9.00-18.00 Chiusura settimanale: Lunedì; seconda e quarta domenica del mese; Orario biglietteria: Martedì-Sabato-prima e terza domenica del mese 9.00-17.30; Prenotazione: Facoltativa (Telefono: +39 079 231560; Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Il seguente elenco - musei gestiti dal MiBACT e alcuni Musei Civici e Privati - è stato compilato sulla base delle informazioni presenti sul sito del MiBACT

prima domenica museo gratis

Go to top