Menu
Sei qui: SardegnaArticoliCronaca e AttualitàA Cagliari si vive più a lungo che nel resto della Sardegna

A Cagliari si vive più a lungo che nel resto della Sardegna

longevita-sardegna

Cagliari la provincia più longeva della Sardegna, ultima l'Ogliastra: in Sardegna, terra famosa per contenere al suo interno una delle poche blue zone al mondo, uno dei territori cioè a massima concentrazione di centenari, si vive però in media meno che in Italia. Lo si evince dal rapporto dell'Osservatorio nazionale della Salute nelle Regioni italiane, progetto ideato dal professor Walter Ricciardi, con un focus dedicato alle disuguaglianze di salute in Italia, offrendo un contributo al dibattito sui temi dell'equità della salute con alcune riflessioni e proposte. Si scopre così che un cittadino può sperare di vivere 77 anni se ha un livello di istruzione basso e 82 anni se possiede almeno una laurea, differenza che scende considerando le sole donne (83 anni per le meno istruite, circa 86 per le laureate). Discorso simile per la possibilità di accesso alle cure e per la capacità di prevenire o di diagnosticare rapidamente le patologie.

In Sardegna mortalità prematura troppo elevata:

Quanto alle regioni italiane la maggiore speranza di vita è nelle Marche (83,36), davanti all’Umbria (83,31), al Veneto (83,30), seguite dalla Toscana (83,29), dalla Lombardia (83,24) e dall’Emilia-Romagna (83,18). La media italiana è 82,75 anni, la Sardegna si piazza a metà classifica, appena sotto la media nazionale, con i suoi 82,64 anni. Davanti a noi, tra le regioni del sud, c'è soltanto la Puglia, in compenso siamo davanti al Piemonte. A colpire i sardi negativamente sono soprattutto i valori elevati di mortalità prematura, con una dinamica negativa tra il 2004 e il 2013 che ci vede costantemente al di sopra della media nazionale.

Bene solo Cagliari, a sorpresa si vive di meno in Ogliastra:

Se passiamo ad analizzare le province, l'aspettativa di vita più elevata la si ha a Firenze con 84,09 anni (1,3 anni più della media nazionale) seconda è Rimini con 84,04, terza Monza con 83,9, quarta Treviso con 83,8. Tra le città sarde solo Cagliari si piazza ai vertici nazionali con 83,49 anni, seguita nelle nostra isola da Olbia Tempio con 82,85 e Oristano con 82,65. Può sembrare un paradosso, ma ultima provincia sarda per longevità è proprio l'Ogliastra della Blue Zone, con 81,57 anni. In Ogliastra si vive in media quasi 2 anni in meno rispetto a Cagliari, non troppo lontano dall'ultima provincia nella classifica nazionale: Caserta con 80,65.

Tutti i dati sono del 2016.

 

Go to top