Menu
Sei qui: SardegnaArticoliCronaca e AttualitàArticoliCoronavirus SardegnaCoronavirus Sardegna: dati aggiornati oggi 25 settembre

Coronavirus Sardegna: dati aggiornati oggi 25 settembre

 

 coronavirus sardegna 25 sett 2020

Coronavirus in Sardegna: aggiornamento dati al 25 settembre, oggi 57 nuovi casi.

In Sardegna, dei 3.528 casi positivi complessivamente accertati, 565 (+8) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 347 (+2) nel Sud Sardegna, 267 (+3) a Oristano, 402 (+11) a Nuoro, 1.947 (+33) a Sassari.

Sono 3.528 i casi di positività al virus Covid accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza

Dati Coronavirus in Sardegna: Sono 3.528 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza.

Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 57 nuovi casi, 42 rilevati attraverso attività di screening e 15 da sospetto diagnostico.

Resta invariato il numero delle vittime, 148.

In totale sono stati eseguiti 180.110 tamponi, con un incremento di 1.956 test rispetto all'ultimo aggiornamento.

Sono invece 112 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi, mentre aumenta il numero dei pazienti (18 +1) in terapia intensiva.

Le persone in isolamento domiciliare sono 1.653. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 1.589 (+35) pazienti guariti, più altri 7 guariti clinicamente.

Sul territorio, dei 3.528 casi positivi complessivamente accertati, 565 (+8) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 347 (+2) nel Sud Sardegna, 267 (+3) a Oristano, 402 (+11) a Nuoro, 1.947 (+33) a Sassari.


Per fronteggiare l'emergenza Coronavirus la collaborazione dei cittadini è fondamentale.

In caso di dubbi sui sintomi chiama il tuo medico o pediatra.

Per informazioni chiama il numero verde dell'ATS 800311377 (tutti i giorni dalle 8 alle 20), per le emergenze il 118NON RECARTI AL PRONTO SOCCORSO.

Per informazioni generali contatta la Protezione civile regionale al numero 800 894 530 (tutti i giorni dalle 8 alle 20) o scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

coronavirus sardegna

Go to top