Menu
Sei qui: SardegnaArticoliCronaca e Attualità

Cronaca e Attualità

Campagna raccolta fondi "TUTTIconBITTI"

 

alluvione bitti novembre 2020

CAMPAGNA RACCOLTA FONDI #TUTTIconBITTI

#TUTTIconBITTI è la campagna di raccolta fondi ufficiale lanciata dal Comune di Bitti per poter superare quanto prima le maggiori criticità dovute all'alluvione che ha colpito il paese barbaricino il 28.11.2020.

Informiamo i tanti cittadini che ci stanno contattando in queste ore e che intendono inviare dei contributi economici di farlo attraverso

IBAN IT84N0101585250000000011498

Causale Alluvione 2020

https://www.comune.bitti.nu.it/

Nuova statale 125 “Orientale Sarda”: ripartono i lavori tra Bari Sardo e Tortolì

 

lavoro statale 125 tortoli barisardo

Anas, società del gruppo FS italiane, ha consegnato i lavori di completamento del lotto 4 stralcio 2° della nuova strada statale 125 “Orientale Sarda”, tra Barisardo e Tortolì, in provincia di Nuoro

Nuova statale 125 “Orientale Sarda”: ripartono i lavori tra Bari Sardo e Tortolì

Il riavvio dei lavori costituisce un passo decisivo per il completamento dell’intero tracciato che consentirà collegamenti più rapidi e sicuri tra Cagliari e l’Ogliastra passando per il Sarrabus. La consegna all’impresa Salc arriva a seguito della risoluzione contrattuale con il precedente appaltatore e la rivisitazione del progetto esecutivo.

L`opera, che si sviluppa prevalentemente in rilevato e in viadotto, ha una lunghezza complessiva di 4,3 km, compreso il tratto di 233 metri, che si sovrappone al tronco precedente già ultimato (lotto 4, 1° stralcio). È costituito da una piattaforma stradale a carreggiata unica, con una corsia per senso di marcia. Termina alle porte dell'abitato di Tortolì con una rotatoria (del diametro di 50 metri) che collega il nuovo tratto stradale alla ex SS 125, al braccio di accesso all'abitato di Tortolì e alla statale 125 in direzione Olbia.

La nuova strada, priva di accessi e intersezioni, garantirà standard di sicurezza più elevati. L'accesso ai principali punti di interesse abitativo e produttivo del territorio attraversato sarà garantito dalla deviazione della attuale statale 125 e dalla realizzazione di una viabilità protetta che permetterà l'accesso all'Istituto Professionale Agrario, costituita da una pista ciclabile e pedonale (di circa 650 metri) che fiancheggia la deviazione del vecchio tracciato

L’intervento, che prevede tempi di realizzazione di circa 2 anni, ha un valore complessivo di 40 milioni di euro di cui circa 28 destinati alla realizzazione delle opere oggetto del contratto di subentro stipulato col nuovo appaltatore.

Ulteriori informazioni su
https://www.stradeanas.it/

Sardegna Lavoro: selezione pubblica per un posto di istruttore direttivo di polizia locale di Palau.

 

lavoro polizia locale palau

Comune di Palau - Settore vigilanza: al via la selezione pubblica per un posto di istruttore direttivo di polizia locale.

Domanda entro il 13 dicembre.

Pubblicato all’albo pretorio il bando per la selezione pubblica per esami per la copertura di 1 posto, a tempo pieno ed indeterminato, nella categoria D, profilo professionale istruttore direttivo di polizia locale. Scadenza: 13 dicembre 2020

Bando di concorso e modulo di domanda

https://palau.it/

Sardegna Lavoro: selezione per la direzione scientifica del museo civico archeologico di Villasimius

 

museo villasimius

Sardegna Lavoro: selezione per la direzione scientifica del museo civico archeologico di Villasimius

Villasimius: con la Determinazione n. 466 del 06/11/2020, pubblicata in albo pretorio al n. 2031/2020 è stato pubblicato l'avviso pubblico per selezione per il conferimento di incarico esterno per la direzione scientifica del museo civico archeologico di Villasimius (MAVI), con scadenza al 14/12/2020.

In allegato la documentazione relativa.

https://www.comune.villasimius.ca.it/

Sardegna Lavoro, pubblicato il bando per formazione professionale disoccupati

 

sardegna lavoro bando disoccupati

Sardegna Lavoro: pubblicato il bando per formazione professionale disoccupati

Le Agenzie formative potranno presentare le proprie candidature dalle ore 9:00 del 6 novembre 2020 alle ore 09:00 del 23 novembre 2020 esclusivamente per mezzo della procedura telematica disponibile nell’area riservata sul portale “Sardegna Lavoro".

I progetti formativi messi in campo dalla Regione rivolti ai disoccupati rappresentano un forte segnale orientato a salvaguardare le competenze professionali nei settori con un elevato potenziale di sviluppo e possono contribuire alla creazione di posti di lavoro”. È quanto afferma l’assessore regionale del Lavoro, Formazione e Cooperazione Sociale, Alessandra Zedda, in merito alla pubblicazione del bando rivolto ai disoccupati che intendono perseguire la certificazione per la qualifica di livello EQF 5 o superiore nelle diverse linee di intervento individuate dall’Assessorato: green e blue economy, economia circolare, sviluppo delle competenze digitali e digitalizzazione, hospitality management.

Lavoro in Sardegna, pubblicato il bando per formazione professionale disoccupati

Le risorse finanziarie ammontano complessivamente a 4 milioni di euro di euro e possono presentare proposte progettuali per la definizione dell’offerta formativa le Agenzie formative che alla data di presentazione della propria candidatura siano accreditate in Sardegna.

“L’attivazione della persona non solo nella ricerca del lavoro ma anche nell’arricchimento del proprio bagaglio di capacità e competenze rappresenta la chiave per la crescita dell’occupazione, soprattutto per la fascia di popolazione più distante dal mercato del lavoro. In questo momento particolare – aggiunge l’esponente della Giunta Solinas - investire nella formazione ha anche l’obiettivo di rafforzare le competenze dei lavoratori in ambiti particolarmente utili a fronteggiare l’emergenza epidemiologica”.

Presenta la tua candidatura sul sito SardegnaLavoro

Go to top