Menu
Sei qui: SardegnaArticoliBuone NotizieCagliari, crescono le piste ciclabili con i corridoi 4 e 5!

Cagliari, crescono le piste ciclabili con i corridoi 4 e 5!

piste ciclabili cagliari is mirrionis

Cagliari, crescono le piste ciclabili: continua a crescere la rete di piste ciclabili della città di Cagliari, la giunta comunale ha infatti approvato, su proposta dell'assessora della Mobilità Luisa Anna Marras, i progetti preliminari di due dei cinque corridoi ciclabili previsti dal Piano Operativo Nazionale-Città Metropolitane 2014-2020 per la mobilità urbana sostenibile:

Corridoio 4 (Monte Mixi):

  • realizzazione direttrice piazza Repubblica-rotatoria Amsicora lungo la via Pessina (con l'istituzione di un "zona "30") e la via della Pineta, la direttrice rotatoria via Is Guadazzonis-rotatoria Amsicora attraverso via Fleming e via dei Salinieri, l'attraversamento del canale di San Bartolomeo con la direttrice via Moragni-via Rockfeller-via dello Sport-via Vespucci e la direttrice del canale di San Bartolomeo lungo la via La Palma fino all'incrocio con la via Tramontana. Completamento di alcune tratte nella via San Barolomeo.

Corridoio 5 (Poetto-Sant'Elia):

  • realizzazione della direttrice che, dall'incrocio fra via Tramontana con viale La Palma, costeggiando il Quartiere del Sole, arriva in via dei Tritoni per immettersi poi nel viale Poetto: in questo caso l'attraversamento sarà garantito da un nuovo impianto semaforico.
  • realizzazione della pista ciclabile lungo il viale Calamosca, con l'istituzione di un'apposita "zona 30", e il collegamento del viale Calamosca con il viale Poetto e la zona parcheggi di Marina Piccola, attraverso il collegamento sterrato che ricade in aree demaniali.

Per quanto riguarda quest'ultimo corridoio sarà anche rifatta la pavimentazione stradale nei tratti oggetto dell'intervento, saranno introdotti dissuasori e cordoli a protezione della pista ciclabile e verrà realizzata una pavimentazione in terra stabilizzata nei tratti di pista che interessano le zone a maggiore valenza ambientale e paesaggistica (tratta che costeggia il quartiere del Sole e tratta di collegamento fra il viale Calamosca ed il piazzale di Marina Piccola). Previsto infine un nuovo impianto di illuminazione pubblica nel tratto che costeggia il Quartiere del Sole e in quello di collegamento tra il viale Calamosca e il piazzale di Marina Piccola.

La predisposizione dei progetti è stata condivisa grazie al percorso partecipativo con le associazioni e i gruppi di ciclisti più rappresentativi in città.

Nella foto sopra: piste ciclabili a Cagliari.

Go to top