Menu
Sei qui: SardegnaArticoliBuone NotizieMacchina mangia plastica a Pula, fino a 200 euro di sconto!

Macchina mangia plastica a Pula, fino a 200 euro di sconto!

riciclaggio bottiglie plastica

Quando oltre 10 anni fa ci proposero di partecipare alla raccolta differenziata aderimmo tutti con entusiasmo, non solo per motivazioni ecologiche, ma soprattutto perchè ci venne fatto capire, se non promesso, che così avremmo risparmiato sull'allora TARSU, sulla tassa dei rifiuti. Tassa che più volte ha cambiato nome ma con cifre sempre più alte, nessun risparmio. Adesso però a Pula si prova ad andare controcorrente, il Comune infatti installerà presto un'apposita macchina raccoglitrice e compattatrice che permetterà, a i cittadini che vi conferiranno le bottiglie di plastica (da maggio a dicembre), di ricevere dei ticket associati al proprio codice fiscale, che daranno diritto ad avere degli sconti da 50 a 200 euro sulla bolletta dell'anno successivo, o persino un accredito di eguale importo sul proprio conto corrente.

Lo so cosa state pensando, ma no, l'iniziativa è valida per i soli residenti di Pula. Lo scopo del comune di Pula è quello di far schizzare verso l'alto le percentuali della raccolta differenziata, così spiega il sindaco, Carla Medau all' Unione Sarda

L'obiettivo di questa iniziativa è quello di incentivare una maggiore attenzione verso il rispetto dell'ambiente e, di riflesso, abbatterei i costi della raccolta differenziata. 

Essendoci da risparmiare siamo sicuri che sarà un successo.

 

Go to top