Menu
Sei qui: SardegnaArticoliBuone NotizieLa Bussola diventa un mini hotel con piscina, da 18 posti letto

La Bussola diventa un mini hotel con piscina, da 18 posti letto

la bussola quartu

Alzi la mano chi non ricorda La Bussola di Quartu, night club che - all'altezza della rotonda di viale Colombo - si affacciava direttamente sulla sabbia del Poetto, prima di diventare una sala giochi e da bowling, e infine un rudere abbandonato e semicrollato in riva al mare, anche perché il mare aggredisce e corrode le strutture, accelerando lo sfascio. Il tutto in attesa che si dirimesse la querelle giudiziaria che in questi casi non manca mai.

Adesso però, dopo tanti anni si riaccende una fiammella di speranza, Antonella Giglio, direttore dell'assessorato regionale degli Enti locali, ha infatti annunciato, nel corso del convegno "Poetto 2.0 - Ospedale marino: basta chiacchiere!", il via imminente dei lavori per la realizzazione di un mini albergo da 18 posti proprio in riva al mare, con piscina, pizzeria e stabilimento balneare.

Insomma uno dei due ruderi storici del Poetto - l'altro è l' ex-Ospedale Marino -  potrebbe tornare presto alla vita produttiva, contribuendo all'economia locale e al risanamento e alla riqualificazione della spiaggia dei centomila. Da notizie di stampa pare si dovrà comunque attendere circa 16 mesi, troppi per non temere ulteriori colpi di scena. Incrociamo le dita!

Go to top