Menu
Sei qui: SardegnaArticoliBuone Notizie

Buone Notizie

Elisoccorso Sardegna, si parte dal 1° luglio 2018!

Partirà dal 1° luglio 2018 il servizio di elisoccorso sui cieli della Sardegna, per un'estate all'insegna della più completa sicurezza anche nei luoghi più lontani, impervi o inaccessibili della nostra amata isola. Si è infatti conclusa nei giorni scorsi la formazione del personale che comporrà gli equipaggi del nuovo servizio di elisoccorso, tutti professionisti provenienti da aziende del sistema sanitario sardo che hanno dovuto svolgere un apposito addestramento teorico e pratico. Così spiega alla stampa l’assessore della Sanità, Luigi Arru, che ha incontrato a Fertilia gli operatori, con il direttore generale dell’Areus, Giorgio Lenzotti:

Leggi tutto: Elisoccorso Sardegna, si parte dal 1° luglio 2018!

Palau: Bonus fino a 150 euro per oltre 200 cittadini "ricicloni"

palau-sardegna

Un'altra buona notizia nel campo della differenziazione e del riciclo dei rifiuti, oltre 200 cittadini di Palau infatti riceveranno a breve il bonus del "riciclone", un eco incentivo che va dai 60 ai 150 euro per singola utenza. La misura è stata introdotta nel 2015 per stimolare i cittadini a prestare maggiore attenzione alle tematiche ambientali e per cercare di ridurre al minimo la percentuale di rifiuto secco conferito in discarica, ovvero quello che costa maggiormente, aggravando a sua volta la Tari.

Leggi tutto: Palau: Bonus fino a 150 euro per oltre 200 cittadini "ricicloni"

Baby pit stop Unicef a Sassari

Baby pit stop Unicef Sassari

Baby pit stop Unicef a Sassari: arriva anche a Sassari il "baby pit stop Unicef" che consentirà ai genitori di prendersi cura dei propri neonati col massimo della privacy con tanti servizi utili. Si potrà infatti allattare i neonati al municipio dove, presso gli uffici del settore Attività educative, giovanili e sportive, per un'iniziativa realizzata dalla commissione Pari Opportunità col contributo della sezione di Sassari di Fidapa e di Inner Wheel "Sassari Castello" e col patrocinio dell'Unicef provinciale.

Così l'assessora alle Politiche educative, infanzia, giovani e sport, Alba Canu, spiega l'iniziativa:

L’allattamento non ha orari fissi né un numero definito di poppate nell’arco della giornata . Il Baby pit stop offre gratuitamente un luogo di cura accogliente per mamme, bambini e bambine, in cui trovare una comoda poltroncina per l’allattamento e una zona attrezzata per il gioco; un bagno attrezzato con un fasciatoio per il cambio, un contenitore antiodore per pannolini sporchi, un mobile con i necessari accessori (panni, salviette, sapone e traversine) a disposizione dei genitori o di chi si prende cura del bebè.

Baby pit stop Unicef, presso gli uffici comunali di via Venezia a Sassari:

Leggi tutto: Baby pit stop Unicef a Sassari

Monumenti Aperti vince il premio Europa Nostra Awards 2018

2018 Award Winners high resolution

Proprio nell'anno europeo della cultura la Sardegna si fa notare a livello continentale grazie alla manifestazione Monumenti Aperti, che da oltre 20 anni permette a sardi e turisti di visitare i monumenti più belli e affascinanti della nostra isola, inclusi quelli di solito chiusi al pubblico. La manifestazione sarda ha infatti vinto il premio dell'Unione europea per il Patrimonio Culturale: gli "Europa Nostra Awards 2018". 

Leggi tutto: Monumenti Aperti vince il premio Europa Nostra Awards 2018

Cagliari, crescono le piste ciclabili con i corridoi 4 e 5!

piste ciclabili cagliari is mirrionis

Cagliari, crescono le piste ciclabili: continua a crescere la rete di piste ciclabili della città di Cagliari, la giunta comunale ha infatti approvato, su proposta dell'assessora della Mobilità Luisa Anna Marras, i progetti preliminari di due dei cinque corridoi ciclabili previsti dal Piano Operativo Nazionale-Città Metropolitane 2014-2020 per la mobilità urbana sostenibile:

Leggi tutto: Cagliari, crescono le piste ciclabili con i corridoi 4 e 5!

Go to top