Le Lorighittas di Morgongiori, una pasta curiosa a forma di anello intrecciato che ha una storia molto antica.

video lorighittas davide mocci

Le Lorighittas di Morgongiori - La pasta tipica sarda intrecciata

Mercoledì 16 febbraio 2022 nelle puntata di GEO RAI TRE ore 16.00/18.30 a cura di Davide Mocci.

Siamo nella Sardegna centro orientale dove il Monte Arci separa l’entroterra dal mare.

Nel versante interno del massiccio montuoso lunga trenta chilometri si trova il paesino di Morgongiori famoso per essere ancora oggi l’unico a custodire la tradizione delle Lorighittas, una pasta curiosa a forma di anello intrecciato che ha una storia molto antica.

Le Lorighittas: una pasta unica in assoluto, non esistono neppure similitudini.

Nel documentario vediamo alcune donne che ci fanno conoscere “sas lorighittas” e ci mostrano come avviene la loro preparazione, con il curioso e originale intreccio dei piccoli anelli di pasta e come vengono cucinate nella tradizione locale.

Conosciamo anche la natura bellissima del Monte Arci, con il più grande giacimento di Ossidiana dell’isola e del mediterraneo, e il paese di Pau, famoso per esporre nelle piazze sculture molto grandi di questo vetro vulcanico e per ospitare uno dei due musei dell’ossidiana esistenti nel mondo.

Il trailer ci lascia assaporare il documentario con il quale Davide Mocci ci porta nella Sardegna centro orientale dove il Monte Arci separa l’entroterra dal mare.

Nel versante interno del massiccio montuoso lunga trenta chilometri si trova il paesino di Morgongiori famoso per essere ancora oggi l’unico a custodire la tradizione delle Lorighittas, una pasta curiosa a forma di anello intrecciato che ha una storia molto antica.

Si tratta di una pasta unica in assoluto, non esistono neppure similitudini. Nel documentario vediamo alcune donne che ci fanno conoscere “sas lorighittas” e ci mostrano come avviene la loro preparazione, con il curioso e originale intreccio dei piccoli anelli di pasta e come vengono cucinate nella tradizione locale. Conosciamo anche la natura bellissima del Monte Arci, con il più grande giacimento di Ossidiana dell’isola e del mediterraneo, e il paese di Pau, famoso per esporre nelle piazze sculture molto grandi di questo vetro vulcanico e per ospitare uno dei due musei dell’ossidiana esistenti nel mondo.

DAVIDE MOCCI: 

All’Hotel Ristorante L'Aragosta verrete accolti da ...
B&B situato a circa 1,8 km dalla Spiaggia, la Cort ...
Hotel Is Morus Relais nel Sud Sardegna a Santa Mar ...
Fra i migliori B&B della costa occidentale della S ...
Situato a San Pasquale, nel Nord Sardegna, il Lian ...
Fra i migliori Bed and Breakfast del Nord Sardegna ...