Menu
SardegnaSagreCarnevale Sardegna 2018Carnevale Santu Lussurgiu 2018

Carnevale Santu Lussurgiu 2018

A breve on-line il programma del

Carnevale 2018 in Sardegna a Santu Lussurgiu

qui sotto il programma della scorsa edizione

Carnevale Santu Lussurgiu 2017

Sabato 18 febbraio  Cantigos in Carrela 2017, 20a edizione della manifestazione itinerante lungo le suggestive vie del centro storico di Santu Lussurgiu.

Santu Lussurgiu  - Cantigos in Carrela 2017

Manifestazione itinerante lungo le vie del suggestivo centro storico del paese con:

  1. The Loch Katrine Highlanders di Glasgow (Scozia)
  2. Gruppu Madricale San Damianu (Corsica)
  3. Cuntrattu ‘e Seneghe de Antoni Maria Cubadda
  4. Coro Galletto di Gallura di Aggius
  5. Coro Gabriel di Tempio Pausania
  6. Coro di Florinas
  7. Coro Renato Loria di Muros
  8. Tenore Murales di Orgosolo
  9. Cuncordu Aidos di Santu Lussurgiu
  10. Cuncordu Lussurzesu di Santu Lussurgiu
  11. Gruppo Folk Busachi Bella Mia

Ore 15.30 balli sardi e zippolata per tutti in piazza Mercato

Ore 16.30 inizio percorso Cantigos in Carrela

Ore 21.00 cena e balli sardi per tutti

santu lussurgiu carrela nanti 2017

Il carnevale a Santu Lussurgiu è caratterizzato da una tra le più spericolate corse a cavallo dell’isola, detta “Sa Carrela ‘e nanti, che ha come protagonisti i cavalieri, i cavalli e il pubblico.

La manifestazione si svolge in tre giornate.

La domenica di carnevale, i cavalieri si presentano a s’iscappadorzu, (punto in cui ha inizio la corsa) e a gruppi di due si lanciano in questa ardita corsa.

Il lunedì, chiamato “Su Lunisi de sa Pudda” (il lunedì della gallina), il cavaliere lanciato al galoppo deve buttare a terra con un bastone, chiamato “Su fuste ‘e ortzastru”, un fantoccio che ha le sembianze di una gallina.

Il martedì termina lo spettacolo con la premiazione dei cavalieri che hanno buttato giù più galline, delle tre migliori pariglie e di tutti gli altri partecipanti.

Sa Carrela ‘e nanti rappresenta un momento unico di riconoscimento autentico della comunità locale, è una occasione di scambio, di conoscenza reciproca, è il veicolo che avvicina i visitatori alla storia della comunità e alla sua anima più profonda.

Sa Carrela ‘e nanti esaudisce il desiderio di vivere un’esperienza autentica, racchiude in sé un fascino fortissimo e rappresenta il viaggio della fantasia, della leggerezza, della trasgressione.

PROGRAMMA CARNEVALE 2017 A SANTU LUSSURGIU

Domenica 19 febbraio
Ore 15.00 | Domenica delle prove

Domenica 26 febbraio
ore 15.00 | Sa Carrela 'e nanti
ore 22.30 | Balli in maschera presso il Salone del Centro di Cultura

Lunedì 27 febbraio
Ore 15.00 | Su Lunis de sa puddu
Ore 22.30 | Balli in maschera presso il Salone del Centro di Cultura

Martedì 28 febbraio
Ore 15.00 | Sa Carrela 'e nanti
Ore 19.00 | Premiazioni
Ore 22.30 | Balli in maschera presso il Salone del Centro di Cultura

www.comunesantulussurgiu.it

Go to top