Menu

        

Una spiaggia a caso

San Teodoro - Spiaggia di Cala Ghjilgolu/Tartaruga

Spiaggia non tanto grande, situata ai piedi del monte Petrosu, circondata da scogli di granito rosa e macchia mediterranea, alle spalle della cala si estende il piccolo stagno di Ghjlgòlu, abitato da aironi cinerini, cormorani, anatre ed altri uccelli.

Ha sabbia medio-grossa e chiara, l'acqua limpida e cristallina con fondali bassi e sabbiosi, con scogli di diverse forme nate dall'erosione degli agenti atmosferici, come lo scoglio a forma di tartaruga che per due volte è stata decapitata da persone incivili, o il "Gallo di Gallura", detto anche "l'Inquisitore", oppure ancora "la Malinconia".

Si arriva da Olbia con la SS125 per Siniscola, dopo il bivio per Vaccileddi, si svolta sulla sinistra per una strada non asfaltata e si prosegue fino ad uno spiazzo dove lasciare l'auto, si continua a piedi per un sentiero.

 

Parcheggio   Accesso Disabili   Adatta ai bambini    

Menu

Menu
Go to top