Menu
SardegnaNaturaItinerari

Itinerari Sardegna

Itinerario da Cagliari a Sant'Antioco

itinerario nora

L'itinerario è di circa 130 km e prevede tra le località coinvolte Cagliari, Pula, Sant'Antioco, Nora, Chia, Teulada, Santadi, Villaperuccio e Tratalìas.

Leggi tutto: Itinerario da Cagliari a Sant'Antioco

Itinerario da Nuoro all'Ogliastra

cala luna paradisola

L'itinerario è di circa 120 km. Terra di incantevole bellezza, situata lungo il versante orientale della Sardegna; qui la splendida natura sarda offre il meglio di sé. L'origine del suo nome, secondo alcuni, deriva dagli olivastri di cui è ricco il suo territorio; altre fonti più accreditate la attribuiscono invece ad un enorme monolito che sorge sul mare a nord di Santa Maria Navarrese, denominato "Agugliastra".

Il suo territorio, racchiuso fra mare e montagna, offre un'infinita quantità di scenari paesaggistici unici nel suo genere. Un mare limpido e cristallino lambisce la sua lunga costa multiforme, fatta di soleggiate distese di spiagge alternate da maestose scogliere che si ergono fiere a dominare il mare. Senza falsa modestia possiamo affermare d'essere sulla costa più bella e selvaggia della Sardegna.

Cale discrete ed isolate, come Cala Mariolu, Cala Luna, Cala Biriola, Cala Sisine e Cala Goloritzè, sono gemme incontaminate, pure e suggestive. Stupende oasi incastonate fra mare e roccia ammantata dal verde del muschio, conservano intatta la loro natura impervia e selvaggia, presentando uno dei paesaggi marini più incantevoli del Mediterraneo.

L'altro incanto è la natura. Una natura che sale integra e sovrana sulle colline, per arrivare sino ai monti del Gennargentu, mostrando ad ogni passo di che cosa sia capace la sua creatività, appagando gli occhi con paesaggi di rara bellezza. Una natura che ti prende per mano e ti invita a coglierla nel suo intimo, assumendo di volta in volta forme diverse col mutare del paesaggio ora composito ed ora variegato e multiforme.

Leggi tutto: Itinerario da Nuoro all'Ogliastra

Itinerario fra Sassari e Castelsardo

candelieri sassari paradisola

L'itinerario è di circa 100 km. dopo una strada costiera, piena di curve, che offre splendidi panorami sul mare e su tratti della scogliera il paese si presenta agli occhi del visitatore con uno stupendo colpo d'occhio: un borgo dalle vie strette sulla sommità di un colle proteso verso il mare.

Leggi tutto: Itinerario fra Sassari e Castelsardo

Itinerario dal golfo dell'Asinara ad Alghero

Sassari | La cattedrale di San Nicola

L'itinerario è di circa 145 km. Percorrendo strade secondarie, che attraversano le colline solitarie della Nurra, si può andare dall'Argentiera a Stintino: il primo, frazione di Sassari ormai scarsamente abitata, è un vecchio centro minerario; il secondo, divenuto da poco comune autonomo, si è aperto da anni ad un'invasione massiccia di turisti.

Chi percorre il tratto per mare può apprezzare le bellezze della costa alta e scoscesa.

Nell'Ansa che precede Capo Falcone, la punta nord occidentale dell'isola; da vedere la piccola isola dei Porri e la vicina cala Coscia di Donna.

Leggi tutto: Itinerario dal golfo dell'Asinara ad Alghero

Itinerario intorno al Gennargentu

Murales all'ingresso di Orgosolo

L'itinerario è di circa 160 km. Il Parco Nazionale del Gennargentu comprende aree tra le più suggestive e selvagge dell'isola e di tutta Italia.

Privo di cime particolarmente elevate il massiccio del Gennargentu degrada verso est e sud verso la profonda valle del fiume Flumendosa.

Il Supramonte, é una vastissima area coperta di antichissime foreste e incisa da profonde gole pareti con una grande quantità di fenomeni carsici, come doline e numerosissime grotte.

Infine la costa del golfo di Orosei comprende una serie di pareti a mare, anch'esse costellate di grotte alle cui spalle si articola una serie di valloni localmente chiamati codule.

Leggi tutto: Itinerario intorno al Gennargentu

Autunno in Barbagia 2017

Autunno in Barbagia 2017: un circuito incantato che ci condurrà nei paesi dell’interno della Sardegna.

Go to top