Menu

Boletus armeniacus (Commestibile)

xerocomus armeniacus

SPECIE: armeniacus (Quel.)Quelet

ETIMOLOGIA: armeniacus : lat. sost. n. armeniacus,i = albicocca. Per il colore del cappello e gambo.

COMMESTIBILITA': Commestibile. Valgono le stesse considerazioni fatte per rubellus.

SINONIMI: Boletus armeniacus Quelet

CARNE: Fragile. Giallo paglierino nel cappello e nella parte superiore del gambo. Ocra nella parte media e inferiore del gambo. Odore e sapore fungino.

HABITAT: Boschi di lecci. L’esemplare raffigurato è stato rinvenuto nella lecceta del gruppo “Settefratelli” in località Riu Ceraxa.

GAMBO: Alto fino a 7 cm. Diametro nella parte mediana cm.2. Giallo in alto, ocra-lilacino-rosato al centro, dove assume anche una forma ventricosa, ocra chiaro alla base, che si presenta attenuata

CAPPELLO: Ampio fino a 7 cm. Convesso. Colore tipico simile all’albicocca. Per tale motivo gli è stato attribuito il nome di specie. Superficie pubescente, vellutata a tatto. Se osservato con lente d’ingrandimento, si notano macchiette rossastre in rilievo. Margine sottile, involuto negli individui giovani. Pori piccoli, gialli; tubuli molto corti di uguale colore, con tonalità verdastre, decorrenti sul gambo per un breve tratto. Virano al blu/verde alla pressione.

NOTIZIE GENERALI: Non è di frequente ritrovamento. Tanto che, a prima vista, se lo si trova per la prima volta, lascia dubbiosi sulla sua identità e può essere scambiato per un X.rubellus, anche perché non sempre lo si trova raffigurato e descritto nei testi divulgativi. L’errore non avrebbe comunque conseguenze, essendo ambedue le specie commestibili.

Prima di far uso dei funghi, seppur indicati come "commestibili", Vi consigliamo caldamente di farli controllare da un micologo o altro esperto:

Cagliari - A Cagliari è possibile sottoporre a controllo i funghi presso l'Ispettorato micologico della Az.USL 8 con sede al mercato di San Benedetto.

Carbonia - Ispettorato Micologico ASL 7- Carbonia Presso le sedi di Carbonia (CA) c/o Civico Mercato ed Iglesias (CA) c/o Civico Mercato, è possibile far controllare i funghi da parte dei raccoglitori e commercianti Sardegna

Guspini - Via Matteotti presso la (Casa Murgia) Tutti i Lunedì e Giovedì non Festivi dalle ore 17.00 alle 20.30 L'Associazione Micologica "Monte Linas"

Selargius - Associazione Micologica Bresadola (AMB) sede operativa in Selargius presso la Pro-Loco nella via Bezzecca 46, profilo e pagina  Facebook  (associazione micologica Bresadola ) e-mail: amb.cagliari@gmail.com

Per ulteriori informazioni visita la sezione Funghi di Sardegna del nostro forum.

Altri importanti punti di riferimento sono questi due gruppi su facebook:

SCARICA LA GUIDA IN PDF DEI FUNGHI DELLA SARDEGNA

Autunno in Barbagia 2017

Autunno in Barbagia 2017: un circuito incantato che ci condurrà nei paesi dell’interno della Sardegna.

Go to top